Yesterday lies in the flames – Ten

Yesterday lies in the flames (Il passato arde nelle fiamme) è la traccia numero tre dell’album d’esordio dei Ten, X, pubblicato nel 1996.

Formazione Ten (1996)

  • Gary Hughes – voce
  • Vinny Burns – chitarra
  • Mark Harrison – basso
  • Greg Morgan – batteria

Traduzione Yesterday lies in the flames – Ten

Testo tradotto di Yesterday lies in the flames (Hughes) dei Ten [Now & Then Records]

Yesterday lies in the flames

What can I do…
I get insane without you near
How can I sleep without you here?
You touch me in a way
that words cannot explain
But how it feels is more than real.

I never knew that it could be
this way with you
Making me whole, feeding my soul
And nothing can deface
the temples we embrace
Until the dawn, we journey on

I am on fire tonight,
yesterday lies in the flames
Burning with emotion we rise
On this pure tonight,
yesterday dies in the flames
We watch our destiny
rise from the flames

If I can choose…
this love will never be abused;
Always be near, warm and sincere ..
I’ ll never let you know the pain of
What it means to be alone, I need you so.

Day after day,
none of the energy decays
Nothing to fear, everything’ s clear…
The frequencies of love,
to give receiving of,
Becoming one;
it has begun…

I am on fire tonight,
yesterday lies in the flames
Burning with emotion, we rise…
On this pure tonight,
yesterday dies in the flames…

Burning with emotion we rise…
On this pure tonight,
yesterday dies in the flames
As a phoenix we rise from the flames

Il passato arde nelle fiamme

Che cosa posso fare…
Divento matto se non ti ho vicina
Come posso dormire senza averti qui?
Mi tocchi in un modo
che le parole non possono descrivere
Ma come ci si sente è più che reale.

Non ho mai pensato fosse
questo il modo di star con te
Mi rendi così vuoto, e mi alimenti l’anima
E nulla può deturpare
i templi che abbracciamo
Fino all’alba, noi continuiamo a viaggiare

Brucio nel calore stanotte,
il passato arde nelle fiamme
Ci rialziamo, rendendo cenere i nostri sentimenti
In questa candida notte,
il passato muore nelle fiamme
Guardiamo il nostro destino
risalire dalla vampata

Se potessi scegliere…
che questo amore non venga mai violentato;
Che sia sempre vicino, caldo e sincero..
Non ti farò mai conoscere il dolore
Che si prova quando si è soli, ho bisogno di te.

Giorno dopo giorno,
le nostre energie non sono crollate…
Niente per cui preoccuparsi, tutto è chiaro…
Le frequenze dell’amore,
da dare al mittente,
sono diventate una cosa sola;
tutto ha avuto un inizio…

Brucio nel calore stanotte,
il passato arde nelle fiamme
Ci rialziamo, rendendo cenere i nostri sentimenti
In questa candida notte,
il passato muore nelle fiamme

Ci rialziamo, rendendo cenere i nostri sentimenti..
In questa candida notte,
il passato muore nelle fiamme
Come una fenice, ci rialziamo dalle fiamme

* traduzione inviata da Francesca

Tags:, - 111 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .