You’re no different – Ozzy Osbourne

You’re no different (Non siete diversi) è la traccia numero due del terzo album di Ozzy Osbourne, Bark at the moon, pubblicato il 10 dicembre del 1983.

Formazione (1983)

  • Ozzy Osbourne – voce
  • Jake E. Lee – chitarra
  • Bob Daisley – basso
  • Tommy Aldridge – batteria
  • Don Airey – tastiere

Traduzione You’re no different – Ozzy Osbourne

Testo tradotto di You’re no different (Osbourne) di Ozzy Osbourne [Epic]

You’re no different

How many times can you put me down
‘Till in your heart you realize
If you chose to criticise
you choose your enemies

Everything that I say and do
In your eyes is always wrong
Tell me where do I belong
in a sick society

You’re no different to me, yeah
You’re no different, no different to me

Look at yourself instead o’ looking at me
With accusation in your eyes
Do you want me crucified for my profanity

Concealing your crimes behind a
grandeur of lies
Tell me where do I begin
If you think you’re without sin be
the first to cast the stone

You’re no different to me, yeah
You’re no different, no different to me
You’re no different to me, yeah
You’re no different, no different to me

Can’t you see, can’t you see
You’re no different to me
Won’t you see, won’t you see
You’re no different to me

Living my life in a way that I choose
You say I should apologize
Is that envy in your eyes reflecting jealousy

Tell me the truth and I’ll admit to my guilt
If you’ll try and understand
Is that blood that’s on your hand
from your democrocy

You’re no different to me, yeah
You’re no different, no different to me
You’re no different to me, yeah
You’re no different, no different to me

Non siete diversi

Quante volte potete buttarmi a terra
Prima di realizzare nel vostro cuore
Che se scegliete di criticare
Scegliete di stare con i vostri nemici?

Tutto ciò che dico e faccio
Secondo voi, è sempre sbagliato
Ditemi dove dovrei stare bene
In una società malata

Non siete diversi da me, yeah
Non siete diversi, diversi da me

Guardatevi fra di voi invece di guardare me
Con l’accusa nei vostri occhi
Volete che io venga crocifisso per la mia profanità

Nascondete i vostri crimini dietro una
Nobiltà d’animo fatta di bugie
Ditemi da dove dovrei iniziare
Se pensate di non peccare mai
Siete voi che scagliate la prima pietra

Non siete diversi da me, yeah
Non siete diversi, diversi da me
Non siete diversi da me, yeah
Non siete diversi, diversi da me

Non potete vedere? Non potete vedere?
Non siete diversi da me
Non volete vedere? Non volete vedere?
Non siete diversi da me

Vivo la mia vita come voglio io
Dite che dovrei scusarmi
L’accusa nei vostri occhi sta riflettendo la gelosia?

Ditemi la verità e ammetterò di essere colpevole
Se solo provaste a capire
Ma è sangue quello che sulle vostre mani
viene dalla vostra democrazia?

Non siete diversi da me, yeah
Non siete diversi, diversi da me
Non siete diversi da me, yeah
Non siete diversi, diversi da me

Tags: - 1.847 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .