Zombie eaters – Faith No More

Zombie eaters (Mangiatore di zombie) è la traccia numero cinque del terzo album dei Faith No More, The real thing, pubblicato il 20 giugno del 1989.

Formazione Faith No More (1989)

  • Mike Patton – voce
  • Jim Martin – chitarra
  • Bill Gould – basso
  • Mike Bordin – batteria
  • Roddy Bottum – tastiere

Traduzione Zombie eaters – Faith No More

Testo tradotto di Zombie eaters (Patton, Martin, Gould, Bordin, Bottum) dei Faith No More [Slash]

Zombie eaters

You’re everything
That’s why I cling to you
When I emerge
My thoughts converge to you
To you

The world is so small
Compared to you
And everybody’s wrong
Compared to you
To you

I begin to see through your eyes
All the former mysteries are no surprise
So now, you listen
Cuz I’m omniscient

Hey look at me lady
I’m just a little baby
You’re lucky to have me
I’m cute and sweet as candy
As charming as a fable
I’m innocent and disabled
So hug me and kiss me
Then wipe my butt and piss me
I hope you never leave
Cuz who would hear me scream?
Nobody understands
Except the toys in my hands

So now you listen
Cuz I’m omniscient
Hey look at me lady
I’m just a little baby
If I smile, then you smile
Then I’ll get mad for awhile
I melt in your mouth
And in your hands whenever I can
But I really do nothing
Except kickin’ and fussin’
I like to make a mess
I laugh at your distress
I sit all day in my crib
Absorbing all you give
I’m helpless
I’m flawless
I’m a machine
Give me,
I need my toys…
Keep me hot
Keep me strong
Keep me everlong
So now you listen
Cuz I’m omniscient

Mangiatore di zombie

Tu sei ogni cosa:
questo è il motivo per cui ti abbraccio.
Quando emergo,
i miei pensieri vanno verso te
Verso te

Il mondo è così piccolo
rispetto a te
ed ogni cosa è sbagliata
rispetto a te
A te

Comincio a vedere coi tuoi occhi,
e tutti i misteri passati non sono sorprese.
Quindi ascoltami
perchè sono onnisciente

Guardami signora,
sono solo un piccolo bambino,
Sei fortunata ad avermi,
sono carino, dolce come una caramella.
Affascinante come una favola,
sono innocente e disabile
Abbracciami e baciami,
strofina le mie natiche e pisciami addosso.
Spero non mi lascerai mai,
perchè chi vorrebbe sentirmi urlare?
Nessuno capisce
tranne i giocattoli nelle mie mani

Quindi ascoltami
perchè sono onnisciente
Guardami signora,
sono solo un piccolo bambino,
Se rido tu ridi,
e divento pazzo per un momento
Mi sciolgo nella tua bocca
e nelle tue mani ogni volta che posso
Non posso far altro
che calciare e agitarmi
Mi piace fare casino
e rido alla tua sofferenza
Mi siedo ogni giorno nel mio letto,
assorbendo ogni cosa che mi dai
Senza aiuto,
senza difetti,
sono una macchina
Dammi,
ho bisogno dei miei giocattoli…
Prendimi caldo,
Prendimi forte
Prendimi a lungo
Quindi adesso ascoltami
perchè sono onnisciente…

Tags: - 735 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .