Zombie Inc. – In Flames

Zombie Inc. (Zombie S.r.l) è la traccia numero quattro del quarto album degli In Flames, Colony, pubblicato il 21 maggio del 1999.

Formazione In Flames (1999)

  • Anders Fridén – voce
  • Björn Gelotte – chitarra
  • Jesper Strömblad – chitarra
  • Peter Iwers – basso
  • Daniel Svensson – batteria

Traduzione Zombie Inc. – In Flames

Testo tradotto di Zombie Inc. (Fridén, Strömblad, Gelotte) degli In Flames [Nuclear Blast]

Zombie Inc.

Truth serves them, embrace
And defend her case
Part flattery, part threats
For those who cling to this
Dominion will partake in its fall

With his silence
He passes the judgment over them
With your feverish signs of force
You’ll make them and yourself to believe
That he still retains his all power

As a platform for divine foundations
You want to…
As a platform for divine foundations
You want to…
You want to make them suck

Shallowness and beauty
Was all that concerned her body
But the soul her divine guest
Were thrust to the bottom
Yeah!

Surrendered to the sect
That has risen from its womb
For those who cling to this
Dominion will partake in its fall

As a platform for divine foundations
You want to…
As a platform for divine foundations
You want to…
You want to make them suck

Shallowness and beauty
Was all that concerned her body
But the soul her divine guest
Were thrust to the bottom

Shallowness and beauty
Was all that concerned her body
But the soul her divine guest
Were thrust to the bottom

Zombie S.r.l

La verità li serve, accogliete
E difendete la sua causa
In parte adulazione, in parte minaccia
Per coloro che s’aggrappano a ciò
Prenderà parte in questo crollo il dominio

Con il suo silenzio
Egli supera oltre quelli il giudizio
Con i vostri febbricitanti vessilli di forza
Voi spingerete loro e voi stessi a credere
Che egli serba ancora ogni suo potere

Come un piattaforma di fondazione celeste
Voi desiderate…
Come un piattaforma di fondazione celeste
Voi desiderate…
Voi desiderate costringergli a leccarvi i piedi

Superficialità e beltà
Era tutto quello che concerneva il suo corpo
Sebbene l’anima fosse solo una sua divina ospite
Siamo stati gettati nel baratro
Sì!

Inginocchiati di fronte alla setta
Che è sorta dal suo grembo
Per coloro che s’aggrappano a ciò
Prenderà parte in questo crollo il dominio

Come un piattaforma di fondazione celeste
Voi desiderate…
Come un piattaforma di fondazione celeste
Voi desiderate…
Voi desiderate costringergli a leccarvi i piedi

Superficialità e beltà
Era tutto quello che concerneva il suo corpo
Sebbene l’anima fosse solo una sua divina ospite
Siamo stati gettati nel baratro

Superficialità e beltà
Era tutto quello che concerneva il suo corpo
Sebbene l’anima fosse solo una sua divina ospite
Siamo stati gettati nel baratro

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 236 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .