A looking in view – Alice In Chains

A looking in view (Uno sguardo in vista) è la traccia numero cinque del quarto album degli Alice In Chains, Black Gives Way to Blue, pubblicato il 25 settembre del 2009. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Alice In Chains (2009)

  • Jerry Cantrell – voce
  • William DuVall – chitarra
  • Mike Inez – basso
  • Sean Kinney – batteria

Traduzione A looking in view – Alice In Chains

Testo tradotto di A looking in view (Cantrell, DuVall, Inez, Kinney) degli Alice In Chains [Virgin/EMI]

A looking in view

Hear footsteps creak the floor
The shadows give away
Someone outside the door
Won’t let ‘em in
Life damaged gears to grind
A run down broke machine
That steals your peace of mind
Before you know it’s gone
Lay down
Wait

Silence burning, hold your tongue
Keep us separate, sullen, dumb
Hiding in the darkness under
Boiling to the surface
Stumble, fall
A looking in view
too long on the outside
Desperate plans make sense in a low life
Lie
A looking in view
too long on the outside
Desperate plans make sense in a low life
Lie

These things I hate in you
Also reflect it seems
Distortion laced with spite
Takes you out of me
Lay down
Lay awake!

Hiding in the darkness under
Boiling to the surface, somethin’
Crawling on your skin, discomfort
Makes you break and run
Stumble, fall
A looking in view
too long on the outside
Desperate plans make sense in a low life
Lie
A looking in view
too long on the outside
Desperate plans make sense in a low life
Lie

It’s why you never tell me
heaven’s on your mind [x3]
That’s why you never tell me
Heaven’s on your

A looking in view
too long on the outside
Desperate plans make sense in a low life
Lie
A looking in view
too long on the outside
Desperate plans make sense in a low life
Lie
It’s why you never tell me
Heavens on your mind
A vengeful mind
Oh god oooooh
Selfish plans, a vengeful mind
It’s all gone
Oooooh
Except for the cross
A vengeful mind just reached inside

Uno sguardo in vista

Sento che i passi crepano il pavimento
Le ombre svelano
Qualcuno fuori dalla porta
Non vuole lasciarmi entrare
Gli ingranaggi della vita danneggiati dal macinare
Una corsa con una macchina rotta che
Ruba la tua pace dei sensi
Prima che tu sappia che se nè andato
Sdraiati
Aspetta

Il silenzio arde, tieni la tua lingua
Ci tiene separati, scontrosi, sciocchi
Nascosti sotto le ombre
Bollendo fino alla superficie
Inciampa, cade
Uno sguardo in vista
per troppo tempo all’esterno
Piani disperati hanno senso in una vita bassa
Menzogne
Uno sguardo in vista
per troppo tempo all’esterno
Piani disperati hanno senso in una vita bassa
Menzogne

Queste cose che odio in te
Sembrano che riflettano anche
La distorsione cucita con lo sputo
Ti porta fuori da me
Sdraiati
Giaci sveglia!

Nascosti sotto le ombre
Bollendo fino alla superficie, qualcosa
Striscia sulla tua pelle, disagio
Ti fa male e scappi
Inciampi, cadi
Uno sguardo in vista
per troppo tempo all’esterno
Piani disperati hanno senso in una vita bassa
Menzogne
Uno sguardo in vista
per troppo tempo all’esterno
Piani disperati hanno senso in una vita bassa
Menzogne

Ecco perché non mi dirai
che il paradiso ce l’hai in mente [x3]
Ecco perché non me lo dirai mai che
Il paradiso ce l’hai in

Uno sguardo in vista
per troppo tempo all’esterno
Piani disperati hanno senso in una vita bassa
Menzogne
Uno sguardo in vista
per troppo tempo all’esterno
Piani disperati hanno senso in una vita bassa
Menzogne
Ecco perché non me lo dirai mai che
I cieli ce li hai in mente
Una mente vendicativa
Oh, Dio, oooooh
Piani egoisti, una mente vendicativa
È sparito tutto
Oooooh
Tranne la croce
Una mente vendicativa che si raggiunge all’interno

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - Visto 34 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .