A skull full of maggots – Cannibal Corpse

A skull full of maggots (Un teschio pieno di vermi) è la traccia numero dieci del primo album dei Cannibal Corpse, Eaten Back to Life, pubblicato il 17 agosto del 1990.

Formazione Cannibal Corpse (1990)

  • Chris Barnes – voce
  • Jack Owen – chitarra
  • Bob Rusay – chitarra
  • Alex Webster – basso
  • Paul Mazurkiewicz – batteria

Traduzione A skull full of maggots – Cannibal Corpse

Testo tradotto di A skull full of maggots (Barnes) dei Cannibal Corpse [Metal Blade]

A skull full of maggots

Lying there cold
after a torturous death
Your life ended fast
you took your last breath
Dead in a grave, your final place
The maggots infest your disfigured face
Pus through your veins
takes the place of blood
Decay sets in,
bones begin to crack
Thrown six feet down
left to rot
Brains oozing black
down the side of your broken neck

Skull full of maggots

They enter your tomb – maggots
beginning to feast – maggots
Crawling on you – maggots
now they eat you – maggots
Rotting maggots – maggots
infesting your corpse – maggots
Parasites of the dead – maggots
now dwell in your head

Lying there cold
after a torturous death
Your life ended fast
you took your last breath
Dead in a grave, your final place
The maggots infest your disfigured face
Pus through your veins
takes the place of blood
Decay sets in,
bones begin to crack
Thrown six feet down
left to rot
Brains oozing black
down the side of your broken neck

Un teschio pieno di vermi

Lì a terra al freddo,
dopo una morte tortuosa
La tua vita finisce velocemente,
hai preso l’ultimo respiro
Morto in una fossa, il tuo posto finale
I vermi infestano il tuo volto sfigurato
Il pus attraverso le tue vene
prendono il posto del sangue
Il degrado impostato,
le ossa iniziano a rompersi
Gettato a due metri di profondità,
lasciato a marcire
Le cervella colano di nero,
lungo la parte del tuo collo rotto

Un teschio pieno di vermi

Entrano nella tua tomba – vermi
iniziano a banchettare – vermi
Strisciano su di te – vermi
adesso ti mangiano – vermi
Vermi marci – vermi
infestano il tuo corpo – vermi
Parassiti della morte – vermi
adesso abitano nella tua testa

Lì a terra al freddo,
dopo una morte tortuosa
La tua vita finisce velocemente,
hai preso l’ultimo respiro
Morto in una fossa, il tuo posto finale
I vermi infestano il tuo volto sfigurato
Il pus attraverso le tue vene
prendono il posto del sangue
Il degrado impostato,
le ossa iniziano a rompersi
Gettato a due metri di profondità,
lasciato a marcire
Le cervella colano di nero,
lungo la parte del tuo collo rotto

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 411 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .