Abductors – Judas Priest

Abductors (Sequestratori) è la traccia numero otto del tredicesimo album dei Judas Priest, Jugulator, pubblicato il 28 ottobre del 1997.

Formazione Judas Priest (1997)

  • Tim “Ripper” Owens – voce
  • Glenn Tipton – chitarra
  • K.K. Downing – chitarra
  • Ian Hill – basso
  • Scott Travis – batteria

Traduzione Abductors – Judas Priest

Testo tradotto di Abductors (Downing, Tipton) dei Judas Priest [SPV]

Abductors

Abductors – they come at night

They come at night and they infiltrate you
The paralyse and they mentally rape you
Expressionless they disintegrate you
They probe your soul and desecrate you

Abductors – will bleed your mind
Abductors – cutting inside
They come for you in the night

They strap you in-struments laid before you
And powerless begin to explore you
You scream in pain but they just ignore you
They bring machines and they drill and bore you

Abductors – cutting inside
Abductors – drinking your mind

No-one believes that you
Were chosen from few
Defiled and abused
By alien rituals

You wake in fright there in your room
You better hope your memory fails you
A lower form of life to them
Just one more blood experiment

Abductors – will bleed your mind
Abductors – cutting inside
They come for you in the night

They send you back and disorientate you
A lesser race they discriminate you
Whatever said will incriminate you
No-one believes

The sceptics laugh an annihilate you
They dig you out and they excavate you
Authority and even God forsakes you
No-one believes

Hey maybe I am just a liar

Sequestratori

Sequestratori, vengono nella notte

Arrivano di notte e si infiltrano in te
Ti paralizzano e ti violentano mentalmente
Privi di emozioni, ti disintegrano
Ti sondano l’anima e ti profanano

Sequestratori, ti faranno sanguinare la mente
Sequestratori, ti tagliano all’interno
Arrivano per te nella notte

Ti legano, gli strumenti sono davanti a te
E impotenti cominciano a esplorarti
Urli dal dolore ma ti ignorano
Portano le macchine, ti trivellano e perforano

Sequestratori, ti tagliano all’interno
Sequestratori, si bevono la tua mente

Nessuno crede che tu
sei stato scelto da pochi
Macchiato e abusato
da rituali alieni

Ti svegli per la paura nella tua stanza
Meglio che speri che la tua memoria manchi
Una forma di vita inferiore per loro
Solo un altro esperimento di sangue

Sequestratori, ti faranno sanguinare la mente
Sequestratori, ti tagliano all’interno
Arrivano per te nella notte

Ti rimandano indietro e ti disorientano
Un razza inferiore, ti discriminano
Qualsiasi cosa detta ti incriminerà
Nessuno crederà

Gli settici ridono e ti annientano
Hanno scavato dentro di te
L’autorità e perfino Dio ti abbandona
Nessuno ci crede

Hey forse sono solo un bugiardo

Judas Priest - JugulatorLe traduzioni di Jugulator

01.Jugulator • 02.Blood stained • 03.Dead meat • 04.Death row • 05.Decapitate • 06.Burn in Hell • 07.Brain dead • 08.Abductors • 09.Bullet train • 10.Cathedral spires

Tags: - Visto 49 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .