Altered from catechization – Job For A Cowboy

Altered from catechization (Alterata dal catechismo) è la traccia numero tre del primo album dei Job For A Cowboy, Genesis, pubblicato il 15 maggio del 2007. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Job For A Cowboy (2007)

  • Jonny Davy – voce
  • Bobby Thompson – chitarra
  • Ravi Bhadriraju – chitarra
  • Brent Riggs – basso
  • Elliot Sellers – batteria

Traduzione Altered from catechization – Job For A Cowboy

Testo tradotto di Altered from catechization dei Job For A Cowboy [Metal Blade]

Altered from catechization

The demon lord’s son,
now a ruler of only one nation
Spreading his gospel among millions
Empires fused and bound together
by the fingertips of their distinct leader
A flesh parade of a converted public
altered from catechization
Manipulated and influenced
into a sense of delusive calm
Consuming every word spoon fed
directly into their beliefs
As a shepherd carrying his offerings
between his arms
Garnished statements maintain
and keep his people optimistic and confident
A throbbing army only grows
from the misleading tongue
of their new ruler
One army with new beliefs
expanding through demonic designation
Ordered to butcher the existence
of anything contrary
Almost as a reoccurrence of times past
As previous enemies of the forgoing lord
have come and gone
All having the corresponding
image of god through
their own incoherent reflection

Alterata dal catechismo

Il figlio del demonio,
adesso il padrone dell’unica nazione
Diffonde il suo vangelo tra milioni di
Imperi fusi e legati insieme
dalle punte delle dita dei loro leader distinti
Una parata di carne di un pubblico convertito
alterato dalla catechismo
Manipolato ed influenzato
in un senso di calma deludente
Consumando ogni parola imboccata
direttamente nelle loro credenze
Mentre un pastore porta le sue offerte
tra le sue braccia
Istruzioni guarnite mantenute,
tenendo la gente ottimista e confidente
Un esercito palpitante cresce soltanto
dalla loro lingua fuorviante del
Loro nuovo padrone
Un esercito con nuove credenze
si espande attraverso disegni demoniaci
Ordinando al macellaio l’esistenza
di qualsiasi cosa contraria
Quasi come un ripetersi dei tempi passati
Mentre precedenti nemici del signore
che rinuncia va e viene
Tutti possiedono l’immagine
corrispondente di Dio attraverso
Il loro riflesso incoerente

* traduzione inviata da Anonimo

Tags:, - Visto 15 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .