Astaroth – Mägo de Oz

Astaroth è la traccia numero diciannove del quinto album dei Mägo de Oz, Finisterra, pubblicato il 14 maggio del 2000. Astaroth, un principe dell’inferno, è raffigurato come un uomo nudo con due paia di ali e piedi e mani da drago. In testa ha una corona, tiene in una mano un serpente e cavalca un lupo.

Formazione Mägo de Oz (2000)

  • Jose “El Rey” – voce
  • Carlitos – chitarra
  • Frank – chitarra
  • Salva – basso
  • Txus Di Fellatio – batteria
  • Sergio Cisneros – tastiere
  • Mohamed – violino
  • Fernando Ponce de León – flauti, cornamuse

Traduzione Astaroth – Mägo de Oz

Testo tradotto di Astaroth (Txus) dei Mägo de Oz [Locomotive Music]

Astaroth

De la noche de los tiempos
De tu oscuridad
He regresado a buscar
Un don para la humanidad

Y no pronuncias mi nombre
Aunque bien sabes quién soy
De tu soberbia y tu odio
El reflejo alimentado soy

Soy el eco de tu ira
El espejo en que
Tu avaricia se refleja
Y me da poder

Fluyo a través de las vidas
Que no consiguen saber
Dónde encontrar la salida
Que abre la puerta del mal y del bien

Ven hacia mí
Y déjame morar en ti
Soy el deseo
Lo oscuro que hay en ti

Compro tus sueños
Por tu alma, tu Dios
¿Cuánto da?
Soy el que soy
El portador de luz

Cubra tu manto
Mi luz y mi amor
Suave es el óbito
Y dulce este dolor

Tómame y el viento
Hará una canción
Con el fuego eterno
Que sellará nuestra unión

“Toma mi sangre
Mézclala, bébela y
Quémala, arde en la llama
Pues sólo así podrás adorarme
Haz lo que digo porque esta es la ley
No me creas, experimenta
Bebe, pues no hay otro medio”
[Aleister Crowley]

Astaroth

Dalla notte dei tempi
Dell’oscurità,
sono tornato a cercare
un dono per l’umanità.

E non dire il mio nome
anche se sai bene chi sono,
Il tuo orgoglio e il tuo odio
riflesso è ciò che mi alimenta.

Io sono l’eco della tua rabbia
Lo specchio nel quale
la tua avarizia si riflette
e mi dà potere.

Scorro attraverso le vite
che non riescono a sapere
Dove trovare l’uscita
che pare la porta del male e del bene

Vieni da me
e lasciami dimorare in te
Io sono il desiderio
L’oscurità in te

Compro i tuoi sogni
per la tua anima, il tuo Dio
quanto ti da?
Sono quello che sono,
il portatore di luce.

Copri il tuo mantello
La mia luce e il mio amore
Soave è la morte
E questo dolce dolore

Prendimi e il vento
farà una canzone
con il fuoco eterno
che suggellerà la nostra unione

“Prendi il mio sangue
Mischialo, bevilo e
brucialo, arde nella fiamma,
perché solo così potrai adorarmi.
Fai quello che dico perché questa
è la legge. Non credermi, esperimenta.
Bevi, perché non c’è altro modo”.
[Aleister Crowley]

Mago de Oz - FinisterraLe traduzioni di Finisterra

01.Prólogo (intro) • 02.Satania • 03.La cruz de Santiago • 04.La danza del fuego • 05.Hasta que el cuerpo aguante • 06.El señor de los gramillos • 07.Polla dura no cree en Dios • 08.Maite Zaitut • 09.Duerme… • 10.Es hora de marchar • 11.Fiesta pagana • 12.El que quiera entender que entienda • 13.Los renglones torcidos de dios • 14.La dama del amanecer • 15.Tres tristes tigres • 16.A costa da morte (strumentale) • 17.La santa compaña • 18.Conxuro • 19.Astaroth • 20.FinisTerra

Tags: - Visto 241 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .