Awakening – Unleash the Archers

Awakening (Risveglio) è la traccia che apre il quarto album degli Unleash the Archers, Apex, pubblicato il 2 giugno del 2017. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Unleash the Archers (2017)

  • Brittney Slayes – voce
  • Grant Truesdell – chitarra
  • Andrew Kingsley – chitarra
  • Nikko Whitworth – basso
  • Scott Buchanan – batteria

Traduzione Awakening – Unleash the Archers

Testo tradotto di Awakening degli Unleash the Archers [Napalm Records]

Awakening

To look up into the night’s sky
To see the stars they are changed
To know a thousand years or more have passed,
and I am still the same
This mountain hollow that
keeps me in a suffocation embrace
A prison and a safe haven,
it’s always been this way

Lo, a new master calls me to awakening
I know this one brings the end
Far out beyond the darkness I’ve been living in
It’s true, a whole new world awaits

Stellar constellations rise,
lighting my way in the night
Once again revitalized,
to roam; to never die

My path begins with the new dawn
A voice is calling my name
It always starts as whispering
then manifest to a scream
I’m dawn to the creature that wakes me
Bound to them by the curse
My soul exists only to serve,
a covenant of birth

Fear not the task ahead
there’s no escaping it
There’s no good nor evil here

Stellar constellations rise,
lighting my way in the night
Once again revitalized,
to roam; to never die

Come to me, awakening
Follow my voice, come to me

Fear not the task ahead
there’s no escaping it
There’s no good nor evil here

Stellar constellations rise,
lighting my way in the night
Once again revitalized,
to roam; to never die

Risveglio

Guardare nel cielo notturno
per vedere come cambiano le stelle
sapere che sono passati mille anni o più
e io sono ancora lo stesso
Questa piccola valle di montagna che
mi tiene in un abbraccio soffocante
Una prigione e un rifugio sicuro,
è sempre stato così

Ecco, un nuovo maestro mi chiama al risveglio
So che questa cosa porterà alla fine
Lontano oltre l’oscurità in cui vivo
È vero, un mondo intero attende

Costellazioni stellari sorgono,
illuminando la mia strada nella notte
Ancora una volta rivitalizzato
per vagare, per non morire mai

Il mio percorso inizia con la nuova alba
una voce sta chiamando il mio nome
Inizia sempre come un sussurro
e poi si manifesta in un urlo
Sono l’origine della creatura che mi sveglia
Legato a loro dalla maledizione
La mia anima esiste solo per servire,
un patto di nascita

Non temere il compito che ti attende
non c’è scampo
Qui non c’è né bene né male

Costellazioni stellari sorgono,
illuminando la mia strada nella notte
Ancora una volta rivitalizzato
per vagare, per non morire mai

Vieni da me, risvegliandomi
Segui la mia voce, vieni da me

Non temere il compito che ti attende
non c’è scampo
Qui non c’è né bene né male

Costellazioni stellari sorgono,
illuminando la mia strada nella notte
Ancora una volta rivitalizzato
per vagare, per non morire mai

Tags:, - Visto 196 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .