Battlefield – Dark Ages

Battlefield (Campo di battaglia) è la traccia che apre, dopo Ouverture, il secondo album dei Dark Ages, Teumman Part One, pubblicato nel 2011. Teumman è un’opera progressive rock presentata in 2 concept album (Part One e Part Two). È la storia di Teumman, valoroso principe del regno di Elam (Golfo Persico, ambientata nel 600 a.C.) che muore in battaglia. Prima di andare nell’aldilà, viene scelto dal Signore delle tenebre che gli propone un patto: essere al suo servizio in cambio dell’immortalità… La situazione propone uno scontro di valori molto forte e coinvolgente che riflette molti sentimenti della natura umana in balìa delle tentazioni del maligno, ben rappresentati nella drammaticità dei testi e della musica dei Dark Ages. [Personaggi – Teumman: Principe elamita, morto in battaglia, Oriax: Demone, Berkaal: Principe delle tenebre, Agares: Re Assiro tradito, Namrad: Regina Assira sedotta, Counsellor: consigliere (incitato da Berkaal), Master of ceremonies: capo delle cerimonie, Poet: poeta, Jester: giullare]

Formazione Dark Ages (2011)

  • Davide Maria Cagnata – voce
  • Simone Calciolari – chitarra
  • Marco Gennari – basso
  • Carlo Busato – batteria
  • Angela Busato – tastiere

Traduzione Ouverture – Dark Ages

Testo tradotto di Ouverture dei Dark Ages [Emmeciesse Music Publishing]

Ouverture

The wind sweeps the plateau
The distant indefinite thin sound approaches
Marching feet converge to the place
where history will be forged
At the forefront of his ranks
fierce Prince Teumman stands
Bound for glory and eternity
But he does not knows
what lies in front of him…

Apertura

Il vento spazza l’altopiano
Il distante suono indefinito si avvicina
I piedi che marciano convergono
verso il luogo dove la storia verrà forgiata
Davanti alle proprie schiere
sta il fiero Principe Teumman
destinato alla gloria e all’eternità
Ma egli non sa
che cosa lo attende…

Traduzione Battlefield – Dark Ages

Testo tradotto di Battlefield dei Dark Ages [Emmeciesse Music Publishing]

Battlefield

Moonlight is falling
through tortured clouds
Nightbirds are moaning
and screaming so loud
A long sigh is sneaking,
a deepening breath
Creeps to the brain
the stinking of death
There’s no more life
on the battlefield
Where they just fought,
where they just killed
The swords were crashing,
the warriors roared
The battle raged
and the yelling soared

Vultures perched on twisted trees
They’ll soon come down and join the feast
Shattered bodies are everywhere
Their mouths still scream,
their eyes still stare

There’s no more life
on the battlefield
Where they just fought,
where they just killed
The swords were crashing,
the warriors roared
The banners waved
and the yelling soared

A black figure ploughs
through the heaps of the dead
His eyes and his pant
come directly from hell
He moves like a beast
sniffing hard on the ground
He looks for the man
who will live after death

There’s no more life
on the battlefield
Where they just fought,
where they just killed
The swords were crashing,
the wariors roared
The banners waved
and the yelling soared
The demon’s eye
has found its prey
The bravest man,
the noblest prince
He grabs his body
and staggering on
They slip away into the dark

Campo di battaglia

Il chiaro di luna sta scendendo
tra nuvole tormentate
Uccelli notturni si lamentano
e gridano così forte
Un lungo sospiro furtivo,
un respiro profondo
Insinuano al cervello
il fetore della morte
Non c’è più vita
sul campo di battaglia
Dove hanno appena combattuto
dove hanno appena ucciso
Le spade sferragliavano,
i guerrieri ruggivano
La battaglia infuriava
e si ergevano le urla

Avvoltoi appollaiati su alberi contorti
Presto verranno giù e si uniranno alla festa
Corpi dilaniati sono dappertutto
La loro bocca grida ancora,
i loro occhi fissano ancora

Non c’è più vita
sul campo di battaglia
Dove hanno appena combattuto
dove hanno appena ucciso
Le spade sferragliavano,
i guerrieri ruggivano
La battaglia infuriava
e le urla si ergevano

Una figura scura arranca
attraverso i mucchi di morti
I suoi occhi e il suo ansimare
vengono direttamente dall’inferno
Si muove come una bestia
annusando forte sul terreno
Cerca l’uomo
che vivrà dopo la morte

Non c’è più vita
sul campo di battaglia
Dove hanno appena combattuto
dove hanno appena ucciso
Le spade sferragliavano,
i guerrieri ruggivano
La battaglia infuriava
e le urla si ergevano
Gli occhi del demone
hanno trovato la sua preda
L’uomo più coraggioso,
il principe più nobile
Afferra il suo corpo
e barcollando
Scivola via nell’oscurità

* traduzione inviata da Sergiovice

Dark Ages - Teumman part 1Le traduzioni di Teumman Part One

01.Ouverture (strumentale) • 02.Battlefield • 03.The fall (strumentale) • 04.Hell • 05.Damned (strumentale) • 06.Oath • 07.New life (strumentale) • 08.Arrival (including omen) • 09.The palace (strumentale) • 10.Drop of rain • 11.Scared • 12.Doubt (strumentale) • 13.Regret

Tags: - Visto 49 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .