Beyond life’s scenery – Sirenia

Beyond life’s scenery (Scenario dell’oltrevita) è la traccia numero cinque del quarto album dei Sirenia, The 13th Floor, pubblicato il 23 gennaio del 2009.

Formazione Sirenia (2009)

  • Ailyn – voce femminile
  • Morten Veland – voce death, chitarre, tastiere, basso

Traduzione Beyond life’s scenery – Sirenia

Testo tradotto di Beyond life’s scenery (Veland) dei Sirenia [Nuclear Blast]

Beyond life’s scenery

There’s a voice that speaks of time
There’s a growing void inside
There are doors in life
that I can’t seem to find
There’s a fire in my dreams
Fading day by day it seems
There’s a narrow path beneath the fallen leaves

The years we tried to deny
Still haunt us now

There’s a garden deep within
Where all life is withering
There’s a fall and there’s a wall and there’s a sin
There are nails through my heart
All hope is torn apart
There are footsteps leading to my epitaph

I see you stand forsaken
On a desolate and distant shore
You have been lost for so long
No one can ever take you back to how it was

Down, feeling down, falling down,
sinking further down
Misery circles around

Wane, feel the pain,
gone insane and this life’s to blame
Seems like it’s all in vain
Dark, the past was dark, the present’s dark,
the future seems so dark
Alike our hearts
Deep is the sleep that life keeps
beyond its scenery
What life sows, we’ll never reap

The years we tried to deny
Still haunt us now

The pain still burns deep inside
As life flows by

Scenario dell’oltrevita

C’è una voce che parla di tempo
C’è un crescente vuoto interiore
Ci sono porte della vita
che sembra io non posso trovare
C’è un fuoco nei miei sogni
Che svanisce di giorno in giorno apparentemente
C’è uno stretto sentiero sotto le foglie morte

Gli anni che abbiamo cercati di negare
Ancora ci perseguitano adesso

C’è un giardino nel profondo intimo
Dove tutta la vita sta appassendo
C’è una caduta e c’è un muro e c’è un peccato
Ci sono unghie attraverso il mio cuore
La speranza è completamente fatta a pezzi
Ci sono orme che conducono al mio epitaffio

Vedo che stai abbandonato
Su una costa desolata ed abbandonata
Sei stato perduto per così a lungo
Nessuno puo’ mai portarti indietro a com’ era

Giù, sentendoti giù, precipitando,
affondando ulteriormente
La miseria va in circolo

Svanisci, senti il dolore,
impazzisci e questa vita è da biasimare
Sembra che tutto sia vano
Buio, il passato era buio, il presente buio
ed il futuro sembra così buio
Come i nostri cuori
Profondo il sonno che la vita conserva
oltre questo scenario
Ciò che la vita semina, mai non raccoglieremo

Gli anni che abbiamo cercato di negare
Ancora ci perseguitano ora

Il dolore ancora brucia dentro nel profondo
Mentre la vita scorre

* traduzione inviata da Alberto

Sirenia - The 13th FloorLe traduzioni di The 13th Floor

01.The path to decay • 02.Lost in life • 03.The mind maelstrom • 04.The seventh summer • 05.Beyond life’s scenery • 06.The lucid door • 07.Led astray • 08.Winterborn 77 • 09.Sirens of the seven seas

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *