Beyond the last horizon – Ayreon

Beyond the last horizon (Oltre l’ultimo orizzonte) è la traccia numero cinque del secondo album degli Ayreon, Actual Fantasy, pubblicato il 23 ottobre del 1996. Il brano racconta la storia di un Crociato che viene ucciso in un’imboscata. La sua anima poi percorre una strada che porta all’ultimo orizzonte, la morte. Dopo quella strada, il cavaliere crede di trovare il Paradiso, invece non c’è nulla e, una volta attraversata, scomparirà (fonte: arjenlucassen.com).

Traduzione Beyond the last horizon – Ayreon

Testo tradotto di Beyond the last horizon (Arjen Anthony Lucassen) degli Ayreon [Transmission Records]

Beyond the last horizon

“Actual reality, actual fantasy”

Ready for the enemy
Hungry for the battle
Fighting hard for victory
In the army of the king
Armed with shield and sword
We mounted our horses
Leaving on a sacred quest
On our way to fight the Holy War

They attacked from different sides
Hard pressed with numbers
We could not even
run nor hide
We had to stand and fight
Then I felt a blade of steel
Penetrate my armour
I did not dream, the pain was real
As I went down I knew
my time had come

And then he rode into the night
Towards that eerie distant light
That seemed to charm him
Until he came
to a road that disappeared
Beyond the last horizon
He knew there’d be
no way back
Once he had vanished
in the Blackness of Infinity
And so he gathered all his strength,
not to descent
Into the valley of Death
Into the valley of Death

I opened up my weary eyes
The haze slowly lifted
The mighty roar of battlecries
Stopped ringing in my ears
I gazed upon a friendly face
He carried me to safety
I told him to this frightening place
And of my journey back from the other side

And then he rode into the night
Towards that eerie distant light
That seemed to charm him
A force so seductive
and yet so destructive and cruel
Until he came to a road
that disappeared
Beyond the last horizon
(I followed that road
to the edge of Eternity)
He knew there’d be
no way back
Once he had vanished
in the Blackness of Infinity
(I fought for my life
for I had to survive the ordeal)
And so he gathered all his strength,
not to descent
Into the valley of Death
Into the valley of Death

Oltre l’ultimo orizzonte

“Realtà concreta, fantasia concreta”

Pronto per il nemico
Affamato per la battaglia
Combattendo duramente per la vittoria
Nell’armata del re
Armati con scudo e spada
Montiamo sui nostri cavalli
Partendo per una ricerca sacra
Nella nostra via per combattere la Guerra Santa

Attaccano da parti differenti
Difficile da premere con i numeri
Non potevamo nemmeno
scappare né nasconderci
Dovevamo restare e combattere
Poi ho sentito una lama d’acciaio
Penetrare la mia armatura
Non stavo sognando, il dolore era reale
Mentre andavo giù sapevo
che il mio momento era arrivato

E poi cavalcò nella notte
Verso quella strana luce lontana
Che sembrava incantarlo
Finché non è arrivato
su una strada che è scomparsa
Oltre l’ultimo orizzonte
Sapeva che non ci sarebbe
stato modo di tornare indietro
Una volta che sarebbe scomparso
nell’Oscurità dell’Infinito
E così ha raccolto tutte le sue forze,
non per scendere
Nella valle della Morte
Nella valle della Morte

Ho aperto i miei occhi stanchi
La foschia si sollevò lentamente
Il potente ruggito delle battaglie
Ha smesso di risuonare nelle mie orecchie
Ho osservato una faccia amica
Che mi ha portato in salvo
Gli dissi di questo posto spaventoso
E del mio viaggio di ritorno dall’altra parte

E poi cavalcò nella notte
Verso quella strana luce lontana
Che sembrava incantarlo
Una forza così seducente
eppure così distruttiva e crudele
Finché non è arrivato su una strada
che è scomparsa
Oltre l’ultimo orizzonte
(Ho seguito quella strada
fino al limite dell’Eternità)
Sapeva che non ci sarebbe
stato modo di tornare indietro
Una volta che sarebbe scomparso
nell’Oscurità dell’Infinito
(Ho combattuto per la mia vita
perché dovevo sopravvivere alla prova)
E così ha raccolto tutte le sue forze,
non per scendere
Nella valle della Morte
Nella valle della Morte

* traduzione inviata da Graograman00

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!