Breaking down the borders – U.D.O.

Breaking down the borders (Abbattendo i confini) è la traccia numero nove del decimo album degli U.D.O., Mission No.X, pubblicato il 30 settembre 2005.

Formazione degli U.D.O. (2005)

  • Udo Dirkschneider – voce
  • Stefan Kaufmann – chitarra
  • Igor Gianola – chitarra
  • Fitty Wienhold – basso
  • Francesco Jovino – batteria

Traduzione Breaking down the borders – U.D.O.

Testo tradotto di Breaking down the borders (Dirkschneider, Kaufmann) degli U.D.O. [AFM]

Breaking down the borders

We’re revving up, we’re coming through
We’re breaking out just for you
Ripping up, and all that crap
We’re gonna make the better map

So here we are
We’re here for good
So listen up
Take our word forever
We’re on the move, we’re on the ball
We’re gonna feed your hungry soul
No matter who, no matter where
Be it here or be it there

Breaking down the borders
Breaking all the chains
No more law and order
Breaking down the pain

We’re gonna fight and gonna win
No matter what, we won’t give in
It was them who made the rules
They’re the ones who are the fools

Abbattendo i confini

Stiamo andando su di giri, stiamo arrivando!
Stiamo irrompendo solo per te
Squarciando, e tutta quella merda
Faremo una mappa migliore

Quindi eccoci
Siamo qui per bene
Quindi ascolta
Prendi la nostra parola per sempre
Siamo in movimento, siamo sulla palla
Nutriremo la tua animali affamata
Non importa chi, né dove
Che sia qui o là

Abbattendo i confini
Spezzando tutte le catene
Niente più legge e ordine
Abbattendo il dolore

Combatteremo e vinceremo
Non importa cosa, non ci arrenderemo
Sono stati loro a fare le regole
Loro sono quelli sciocchi

* traduzione inviata da Graograman00

Udo - Mission XLe traduzioni di Mission No.X

01.The embarkation (strumentale) • 02. Mission No. X • 03.24/7 • 04.Mean streets • 05.Primecrime on primetime • 06.Eye of the eagle • 07.Shell shock fever • 08.Stone hard • 09.Breaking down the borders • 10.Cry soldier cry • 11.Way of life • 12.Mad for crazy

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *