Bukkake tears – Steel Panther

Bukkake tears (Lacrime da bukkake) è la traccia numero quattro del terzo album degli Steel Panther, All You Can Eat, pubblicato il primo aprile del 2014.

Formazione Steel Panther (2014)

  • Michael Starr (Ralph Saenz) – voce
  • Satchel (Russ Parrish) – chitarra
  • Lexxi Foxxx (Travis Haley) – basso
  • Stix Zadinia (Darren Leader) – batteria

Traduzione Bukkake tears – Steel Panther

Testo tradotto di Bukkake tears (Foxxx, Satchel, Starr, Zadinia) degli Steel Panther [Republic Records]

Bukkake tears

You said you wanted to open up
the doors to our bedroom
You said my cock was nice
but left a little too much headroom
So I called some of the boys
and I set it up
How was I to know
you’d regret it, oh

There was so much love on your face
I couldn’t see the tears
There was so much spunk on your face
neither the boys nor I could see the tears

I said it would turn me on to watch
you get fucked by nine or ten guys
When you said you banged
the football team your freshman year
I was slightly surprised
But as I started letting out the dog in me,
you flipped the switch a
nd went back to monogamy

There was so much love on your face
I couldn’t see the tears
There was so much spunk on your face
neither the boys nor I could see the tears

We can’t stop now
it’s moving too fast
There’s a nine inch cock in your pussy,
ten and a half in your ass
Dongs in each hand so hold on tight when
we all bust a nut I’m gonna make it right tonight

There was so much love on your face
There was so much love on your face
There was so much love on your face
I couldn’t see the tears
There was so much spunk on your face
neither the boys nor I could see the tears
There was so much so much love,
so much love on your face
There was so much, so much love

Sticky, gooey jizz on your face, yeah
Oh, your stupid sticky face
We’re gonna give you our love

There was so much love on your face
I couldn’t see the tears
There was so much spunk on your face
neither the boys nor I could see the tears

Lacrime da bukkake

Hai detto che volevi aprire le porte
della nostra camera da letto
Hai detto che il mio uccello era carino
ma lasciava un po’ troppo spazio libero
Così ho chiamato alcuni ragazzi
e ho organizzato tutto
Come facevo a sapere
che te ne saresti pentita, oh

C’era così tanto amore sul tuo viso
che non riuscivo a vedere le lacrime
C’era così tanto roba sul tuo viso né io né
i ragazzi abbiamo potuto vedere le lacrime

Ho detto che mi avrebbe eccitato
vederti scopare da nove o dieci ragazzi
Quando hai detto che ti sei fatta
la squadra di football al tuo primo anno,
sono rimasto leggermente sorpreso
Ma quando ho iniziato a diventare disinibito
hai premuto l’interruttore
e sei tornata alla monogamia

C’era così tanto amore sul tuo viso
che non riuscivo a vedere le lacrime
C’era così tanto roba sul tuo viso né io né
i ragazzi abbiamo potuto vedere le lacrime

Non possiamo fermarci ora,
si sta muovendo troppo velocemente
C’è un uccello di nove pollici nella tua f**a,
dieci e mezzo nel tuo culo
Uno in ogni mano quindi tieniti stretta quando
veniamo tutti, lo farò bene stasera

C’era così tanto amore sul tuo viso
C’era così tanto amore sul tuo viso
C’era così tanto amore sul tuo viso
che non riuscivo a vedere le lacrime
C’era così tanto roba sul tuo viso né io né
i ragazzi abbiamo potuto vedere le lacrime
C’era così tanto così tanto amore,
così tanto amore sul tuo viso
C’era così tanto, così tanto amore

Roba appiccicosa sul tuo volto, yeah
Oh, la tua stupida faccia appiccicosa
Ti daremo il nostro amore

C’era così tanto amore sul tuo viso
che non riuscivo a vedere le lacrime
C’era così tanto roba sul tuo viso né io né
i ragazzi abbiamo potuto vedere le lacrime

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *