Call of the wild – Saxon

Call of the wild (Il richiamo della natura) è la traccia numero due del settimo album dei Saxon, Innocence Is No Excuse, pubblicato il 2 settembre del 1985.

Formazione Saxon (1985)

  • Biff Byford – voce
  • Graham Oliver – chitarra
  • Paul Quinn – chitarra
  • Steve Dawson – basso
  • Nigel Glockler – batteria

Traduzione Call of the wild – Saxon

Testo tradotto di Call of the wild (Byford, Dawson) dei Saxon [EMI]

Call of the wild

Waiting for the night
Keeping out of sight
You’re standing on the streets for kicks
Looking for a thrill
You know you’re dressed to kill
You’re turning all the young boys on
Treat them all the same
Life is just a game
You’re breaking every heart around
Really got it made
Driving me insane
But you’re running out of time

It’s the call of the wild
Creatures of the night
It’s the call of the wild
Calling you tonight

Life is just for fun
Take it on the run
You’re trying everything in sight
Living fast and wild
You’re a restless child
You’re screaming at the night
Fighting fire with fire
Burning with desire
But no one’s gonna put you out
Run with the pack
Never lookin’ back
But only the strong will survive

It’s the call of the wild
Creatures of the night
It’s the call of the wild
Calling you tonight

Il richiamo della natura

Stai aspettando la notte
Cerchi di non farti vedere
Sei sulle strade per dare un po’ di calci
Alla ricerca di un brivido
Sai di essere vestita per uccidere
Giri intorno a tutti i giovani ragazzi
Li tratti tutti alla stessa maniera
La vita è solo un gioco
Spezzi ogni cuore che trovi
Ce l’hai finalmente fatta
A farmi uscire pazzo
Ma il tuo tempo si sta esaurendo

È il richiamo della natura
Le creature della notte
È il richiamo della natura
Ti sta chiamando, stanotte

La vita è fatta solo per divertirsi
Cerchi di viverla velocemente
Provi tutto ciò che vedi
Vivi veloce e selvaggiamente
Sei un ragazzo irrequieto
Stai urlando alla notte
Combatti il fuoco con il fuoco
Bruci con ardore e desiderio
Ma nessuno ti manderà mai via
Corri con il branco
Non guardandoti mai indietro
Ma solo i forti sopravviveranno

È il richiamo della natura
Le creature della notte
È il richiamo della natura
Ti sta chiamando, stanotte

* traduzione inviata da Fra

Tags: - Visto 69 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .