City beneath the surface – Savatage

City beneath the surface (La città sotto la superficie) è la traccia numero cinque dell’EP dei Savatage, The Dungeons Are Calling, pubblicato il 22 marzo del 1984.

Formazione Savatage (1984)

  • Jon Oliva – voce
  • Criss Oliva – chitarra
  • Keith Collins – basso
  • Steve Wacholz – batteria

Traduzione City beneath the surface – Savatage

Testo tradotto di City beneath the surface (J.Oliva, C.Oliva, Collins) dei Savatage [Combat Records]

City beneath the surface

Hi, welcome to Hell
You are all here
For this is where you must dwell
Sinners and cheats
Sit here with Satan
And have all your spirits meet

Oh, city beneath the surface above
How you survive on evil and blood?
You breathers in this space
You never can leave this place

Die, we all must die
How will you face it
When you bend to your knees and cry?
Burn, like witches burn
When will you sinners believe
That it’s your time to learn?

Oh, city beneath the surface above
How you survive on evil and blood?
You breathers in this space
You never can leave this place

Oh, city beneath the surface above
How you survive on evil and blood?
You breathers in this space
You never can leave this place

Punished for the way that you lived
Raping and stealing,
but never one thought to give
Here forever, not a trail or a trace
Total illusions of tales of the unholy place

La città sotto la superficie

Ciao, benvenuto all’inferno
Siete tutti qui
Perché qui è dove dovete vivere
Peccatori e imbroglioni
Sedetevi qui con Satana
e fate un incontro tra tutti i vostri spiriti

Oh, città sotto la superficie
Come sopravvivi con il male e il sangue?
Prendi fiato in questo spazio
Non lascerai mai questo posto

Morire, dobbiamo tutti morire
Come affronterai ciò
quando ti pieghi sulle ginocchia e piangi?
Brucia, come bruciano le streghe
Quando voi peccatori crederete
allora sarà il vostro momento di imparare?

Oh, città sotto la superficie
Come sopravvivi con il male e il sangue?
Prendi fiato in questo spazio
Non lascerai mai questo posto

Oh, città sotto la superficie
Come sopravvivi con il male e il sangue?
Prendi fiato in questo spazio
Non lascerai mai questo posto

Punti per il modo in cui avete vissuto
Rapinando e rubando
mai pensato una volta di donare
Qui per sempre non una pista o una traccia
Illusioni totali di racconti di un orrendo posto

Tags: - Visto 10 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .