Claidheamh Solais (Sword of light) – DoomSword

Claidheamh Solais (Sword of light) (Spada di luce) è la traccia numero tre del quarto album dei DoomSword, My Name Will Live On, pubblicato il 22 giugno del 2007. La Claíomh Solais nota anche come la Spada di Luce, è un’arma leggendaria della mitologia irlandese. Originaria della città di Gorias, appartiene a Nuada Airgeadlámh, cioè Nuada dalla Mano d’Argento, capo dei Túatha Dé Danann e re d’Irlanda.

Formazione Doomsword (2007)

  • Deathmaster – voce
  • The Forger – chitarra
  • Alessio Berlaffa – chitarra
  • Geilt – basso
  • WrathLord – batteria

Traduzione Claidheamh Solais (Sword of light) – DoomSword

Testo tradotto di Claidheamh Solais (Sword of light) dei DoomSword [Dragonheart]

Claidheamh Solais

Through the tales
The legend lived
A sword of salvation

At the side of
The greatest kings
Brought hope and destruction

A light that shone
Of ancient strength,
Arose from the Earth

From green misty hills
To swing in frostbitten lands

Forged by the Gods
The sword that was made for man

Caladvwlch, bring us all to victory!
Blade of doom, ruler of man’s destiny!
I chant your countless names:
Sword of light, sword of doom

Caladcholg
The rainbow beam
Connacht’s Defender

Caliburn
Cymric Heir
Of the best of Éireann

A golden hilt
For a silver hand
Who ruled the first reign

Crusher of evil
Its power will one day return
When the white lord is vanquished
The fire of our faith will burn

Caladvwlch, bring us all to victory!
Blade of doom, ruler of man’s destiny!
I chant your countless names:
Sword of light, sword of doom

Spada di luce

Attraverso i racconti
la leggenda è vissuta
Una spada di salvezza

Al fianco
dei più grandi re
ha portato speranza e distruzione

Una luce che brillava
Di antica forza,
È sorta dalla Terra

Dalle verdi colline nebbiose
Per colpire in terre congelate

Forgiata dagli Dei
La spada che è stata creata per l’uomo

Caladvwlch, portaci tutti alla vittoria!
Lama del destino, padrona del destino dell’uomo
Canto i tuoi innumerevoli nomi
Spada di luce, spada del destino!

Caladcholg
Il raggio arcobaleno
Difensore del Connacht

Caliburn
Erede del Galles
Del meglio d’Irlanda

Un’elsa d’oro
Per una mano d’argento
Che ha governato il primo regno

Distruttore del male
Il suo potere tornerà un giorno
quando il signore bianco sarà sbaragliato
Il fuoco della nostra fede brucerà

Caladvwlch, portaci tutti alla vittoria!
Lama del destino, padrona del destino dell’uomo
Canto i tuoi innumerevoli nomi
Spada di luce, spada del destino!

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *