Coma black – Marilyn Manson

Coma black (Coma nero) è la traccia numero quindici del quarto album dei Marilyn Manson, Holy Wood (In the Shadow of the Valley of Death), pubblicato il 13 novembre del 2000.

Formazione Marilyn Manson (2000)

  • Marilyn Manson – voce
  • John 5 – chitarra
  • Twiggy Ramirez – basso
  • Ginger Fish – batteria
  • M.W. Gacy – tastiere

Traduzione Coma black – Marilyn Manson

Testo tradotto di Coma black (Manson, Ramirez, John 5) dei Marilyn Manson [Interscope]

Coma black

[ a) EDEN EYE ]

A loved one laid
his head on her lap
red roses fell to the floor
and the world, stood still

My mouth was a crib
and it was growing lies
I didn’t know what love was on that day
my heart’s a tiny bloodclot
I picked at it
it never heals it never goes away

I burned all the good things
in The Eden Eye
we were too dumb
to run too dead to die

This was never my world
you took the angel away
I’d kill myself to make everybody pay
This was never my world
you took the angel away
I’d kill myself to make everybody pay

I would have told her then
she was the only thing
that I could love in this dying world
but the simple word “love” itself
already died and went away

This was never my world
you took the angel away
I’d kill myself to make everybody pay
This was never my world
you took the angel away
I’d kill myself to make everybody pay

I burned all the good things
in The Eden Eye
we were too dumb
to run too dead to die

[ b) APPLE OF DISCORD ]

Her heart’s bloodstained egg
we didn’t handle with care
it’s broken and bleeding
and we can never repair

Coma nero

[ a) OCCHIO DELL’EDEN ]

Una persona cara appoggiò
la sua testa sul suo grembo
rose rosse caddero a terra
e il mondo, si era fermato

La mia bocca era una culla
in cui crescevano le bugie
Non sapevo cosa fosse l’amore quel giorno
il mio cuore era un piccolo grumo di sangue
L’ho mangiucchiato
non guarisce mai, non va mai via

Ho bruciato tutte le cose buone
nell’occhio dell’Eden
eravamo troppo ottusi
per correre, troppo morti per morire

Questo non è mai stato il mio mondo
Avete portato via l’angelo
Mi ucciderei per far pagare tutti
Questo non è mai stato il mio mondo
Avete portato via l’angelo
Mi ucciderei per far pagare tutti

Le avrei voluto parlare allora
Lei era l’unica cosa
che potevo amare in questo mondo morente
ma la stessa semplice parola “amore”
era già morte e andata via

Questo non è mai stato il mio mondo
Avete portato via l’angelo
Mi ucciderei per far pagare tutti
Questo non è mai stato il mio mondo
Avete portato via l’angelo
Mi ucciderei per far pagare tutti

Ho bruciato tutte le cose buone
nell’occhio dell’Eden
eravamo troppo ottusi
per correre, troppo morti per morire

[ b) LA MELA DELLA DISCORDIA ]

Il suo cuore è un uovo macchiato di sangue
non lo abbiamo maneggiato con cura
è rotto e sanguinante
e non potremo mai ripararlo

Marilyn Manson - Holy Wood (In the Shadow of the Valley of Death)Le traduzioni di Holy Wood (In the Shadow of the Valley of Death)

01.GodEatGod • 02.The love song • 03.The fight song • 04.Disposable teens • 05.Target audience (Narcissus Narcosis) • 06.President dead • 07.In the shadow of the valley of death • 08.Cruci-Fiction in space • 09.A place in the dirt • 10.The nobodies • 11.The death song • 12.Lamb of God • 13.Born again • 14.Burning flag • 15.Coma black • 16.Valentine’s Day • 17.The fall of Adam • 18.King kill 33° • 19.Count to six and die

Tags: - Visto 2.451 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .