Comfort for nothing – Killer Be Killed

Comfort for nothing (Il conforto per niente) è la traccia numero otto del secondo album dei Killer Be Killed, Reluctant Hero, pubblicato il 20 novembre del 2020.

Formazione Killer Be Killed (2020)

  • Greg Puciato – voce, chitarra
  • Max Cavalera – voce, chitarra
  • Troy Sanders – voce, basso
  • Ben Koller – batteria

Traduzione Comfort for nothing – Killer Be Killed

Testo tradotto di Comfort for nothing dei Killer Be Killed [Nuclear Blast]

Comfort for nothing

Caught in a landslide
Losing belief
Give in your power
Trust in the machine

Storm
Running the deep
Bury the root
Sprouting the beast
Cold
Crushing it down
Given the space
Drip is the feed

Hearing the voices I expected
they’d come for me
Given the choice I thought that
they’d comfort me
But they don’t

Keep falling backward
Land on your feet
Still running faster
Refusing defeat

Crawl
Blood on your knees
Follow a dream
Affinity
Dig
Rising above
Over the peak
High is achieved

Hearing the voices I expected
they’d come for me
Given the choice I thought that
they’d comfort me
But they don’t

Give me all you’ve got
Wipe the dirt off my face
Give me all you’ve got
Or become a disgrace
Give me all you’ve got

Paranoia
Selfish need to mutilate
Schizophrenic
Chaos syndrome in disgrace
Lay your trust into my bloody hands
I know that you’ll understand
Hostile
Proliferation of the sick
Devour
Annihilation of the meek
Pay for me to beat you to the ground
Bury you above it now

Il conforto per niente

Travolto da una frana
Perdendo la fede
Cedo il tuo potere
Mi fido della macchina

Tempesta
Scorre nelle profondità
Seppellisci la radice
Germoglia la bestia
Il freddo
Disintegra
Ha dato lo spazio
La goccia è il cibo

Sentire le voci che mi aspetto
che stiano arrivando
Mi danno la scelta che pensavo
che mi stiano confortando
Ma non lo fanno

Continuo a cadere all’indietro
Atterro sui tuoi piedi
Continuo a correre veloce
Rifiuto la sconfitta

Striscio
Il sangue sulle tue ginocchia
Seguo un sogno
Affinità
Scavo
Vado in cima
Verso il picco
Ottengo l’altezza

Sentire le voci che mi aspetto
che stiano arrivando
Mi danno la scelta che pensavo
che mi stiano confortando
Ma non lo fanno

Dammi tutto ciò che hai
Pulisci lo sporco dal mio volto
Dammi tutto ciò che hai
O diventerai una disgrazia
Dammi tutto ciò che hai

Paranoia
Un bisogno egoista per mutilare
Schizofrenia
La sindrome del caos nella disgrazia
Metti la tua fiducia nelle mie mani insanguinate
So che capirai
Ostile
La proliferazione nella malattia
Divora
L’annientamento del mite
Pagami per metterti al tappeto
Seppellendoti subito sopra

* traduzione inviata da Bandolero

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *