Compelled to suffer – Harbinger

Compelled to suffer (Costretto a soffrire) è la traccia numero quattro e quella che dà il nome all’album d’esordio degli Harbinger, pubblicato il 17 maggio del 2019. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Harbinger (2019)

  • Tom Gardner – voce
  • Ben Sutherland – chitarra
  • Charlie Griffiths – chitarra
  • Kris Aarre – basso
  • Joel Scott – batteria

Traduzione Compelled to suffer – Harbinger

Testo tradotto di Compelled to suffer degli Harbinger [indipendente]

Compelled to suffer

Do you know who you are anymore?
The mind becomes numb
from your addiction that you must feed
before it feeds on you
and leaves an empty shell lifeless,
No chance of escaping now
Self induced coma
Compelled to suffer
You went way too far
but you chose this life

Compelled to suffer by your own hands
You chose this life
Combining substance to bring your end
And when it doesn’t work?
Try again
It’s a daily repeat

You should look back,
on all you’ve done
All you’ve wasted
You won’t believe the price of addiction
You have wasted your precious life,
and what for?
A temporary high?
You have wasted
what could have been something better
Just something else

Anything but this
You could have been something better
Anything but this

It doesn’t stop there
Between the drugs you fuel yourself
With cigarettes and beer to lower
your life levels to the lowest point
Wake up and take a look at yourself
You are a waste of space

Reconsider your life choices
Before it’s too late

Costretto a soffrire

Non sai più chi sei?
La mente diventa stordita
dalla tua dipendenza che devi cibare
prima che si cibi di te e
Ti rende un guscio vuoto senza vita,
adesso non c’è nessuna possibilità di fuga
Coma auto-indotto
Costretto a soffrire
Sei andato troppo oltre,
ma hai scelto questa vita

Costretto a soffrire con le tue stesse mani
Hai scelto questa vita
Combinando sostanze per portarti ad una fine
Quando non funziona?
Ritenta
É una ripetizione quotidiana

Dovresti guardarti le spalle,
a tutto ciò che hai fatto
Tutto ciò che hai sprecato
Non crederai al prezzo della dipendenza
Hai sprecato la tua vita preziosa,
per cosa?
Per uno sballo temporaneo?
Hai sprecato quello
che avrebbe potuto essere qualcosa di meglio
Solo qualcos’altro

Tutto tranne questo
Avresti potuto essere qualcosa di meglio
Tutto tranne questo

Ma non finisce qui
Tra le droghe, ti carburi
Con le sigarette e la birra per abbassare
i livelli di vita al punto più basso
Svegliati e guardati
Sei uno spreco di spazio

Riconsidera le tue scelte di vita
Prima che sia troppo tardi

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 13 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .