Confusion – Alice in Chains

Confusion (Confusione) è la traccia numero dieci del primo album degli Alice In Chains, Facelift, pubblicato il 28 agosto del 1990.

Formazione Alice in Chains (1990)

  • Layne Staley – voce
  • Jerry Cantrell – chitarra
  • Mike Starr – basso
  • Sean Kinney – batteria

Traduzione Confusion – Alice in Chains

Testo tradotto di Confusion (Staley, Cantrell, Starr) degli Alice in Chains [Columbia]

Confusion

There’s no time to give at all
I cause you grief and blow my hatred
Further in your mind
You reach, I run, you fall
On skinned knees you crawl

I want to set you free, recognize my disease
Love, sex, pain, confusion, suffering
You’re there crying, I feel not a thing
Drilling my way deeper in your head
Sinking, draining, drowning,
bleeding, dead

So you sit and think of love
I wait, hate all the more, I fall
On skinned knees I crawl

I want to set you free, recognize my disease
Love, sex, pain, confusion, suffering
You’re there crying, I feel not a thing
Drilling my way deeper in your head
Sinking, draining, drowning,
bleeding, dead

Now there’s time to give it all
I put my fears behind again
On skinned knees we’ll crawl

I want to set you free, recognize my disease
Love, sex, pain, confusion, suffering
You’re there crying, I feel not a thing
Drilling my way deeper in your head
Sinking, draining, drowning,
bleeding, dead
Love, sex, pain, confusion, suffering

Confusione

Non c’è tempo da perdere
Ti ho fatto soffrire e l’odio è esploso
nel profondo della tua mente
Cerchi di raggiungermi, io corri, tu cadi
Stai strisciando sulle ginocchia nude

Voglio liberarti, riconoscere la mia malattia
Amore, sesso, dolore, confusione, sofferenza
Stai lì in lacrime, io non sento niente
Mi faccio strada in profondità nella tue mente
Affondando, esaurimento, annegando, sanguinando, morte

Quindi sei seduta e pensi all’amore
Io aspetto, odio sempre di più, crollo
Sto strisciando sulle ginocchia nude

Voglio liberarti, riconoscere la mia malattia
Amore, sesso, dolore, confusione, sofferenza
Stai lì in lacrime, io non sento niente
Mi faccio strada in profondità nella tue mente
Affondando, esaurimento, annegando, sanguinando, morte

Ora non c’è tempo da perdere
Mi sono messo di nuovo le mie paure alle spalle
Strisceremo sulle ginocchia nude

Voglio liberarti, riconoscere la mia malattia
Amore, sesso, dolore, confusione, sofferenza
Stai lì in lacrime, io non sento niente
Mi faccio strada in profondità nella tue mente
Affondando, esaurimento, annegando, sanguinando, morte
Amore, sesso, dolore, confusione, sofferenza

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!