Cut me down – Kataklysm

Cut me down (Abbattimi) è la traccia numero due del quattordicesimo album dei Kataklysm, Unconquered, pubblicato il 25 settembre del 2020. Il brano vede la partecipazione di Tuomas Saukkonen. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Kataklysm (2020)

  • Maurizio Iacono – voce
  • Jean-François Dagenais – chitarra
  • Stéphane Barbe – basso
  • James Payne – batteria

Traduzione Cut me down – Kataklysm

Testo tradotto di Cut me down dei Kataklysm [Nuclear Blast Records]

Cut me down

You pushed me to the edge, you suffocate me
You turn me around, twist me inside
Walk me to the end of the world and back
Hand me down your trust, like I did for you
And betray me like you always intend to do, intend to do

You spit the venom, you dream to cut me down
You envy me, you hope to cut me down
Your fears are real, you wish to cut me down
You aim to kill, you want to cut me down
Cut me down

The past is real, your fates reborn
Through the filter of your life
Through the filter of your spirit
Hate your world, hate your life
For you’re no longer here
For you no longer exist
Lift it up, lift the weight of the world
Cripple your mind, hatred inside
There’s nowhere to run,
all hope is done
Face me to the cornerstone of existence
Where no man is free
and no one will ever survive

You spit the venom, you dream to cut me down
You envy me, you hope to cut me down
Your fears are real, you wish to cut me down
You aim to kill, you want to cut me down
Cut me down
Down

Step up, the time is now
Face to face, one on one,
show me what you got
No more hidden words,
just the sound of broken bones
Broken will and a broken mind forever lost

Abbattimi

Mi hai spinto al limite, mi hai soffocato
Mi fai girare, contorcere dentro
Portami alla fine del mondo e ritorno
Passami la tua fiducia, come ho fatto per te
E tradiscimi come hai sempre voluto fare,
come intendi fare

Sputi il veleno, sogni di abbattermi
Mi invidi, speri di abbattermi
Le tue paure sono reali, desideri abbattermi
Miri ad uccidere, vuoi abbattermi
Abbattimi

Il passato è reale, i tuoi destini rinascono
Attraverso il filtro della tua vita
Attraverso il filtro del tuo spirito
Odio il tuo mondo, odio la tua vita
Perché non sei più qui
Perché non esisti più
Sollevalo, solleva il peso del mondo
Paralizza la tua mente, l’odio dentro
Non c’è nessun posto dove scappare,
ogni speranza è finita
Affrontami alla base della conoscenza
Dove nessun uomo è libero
e nessuno sopravviverà mai

Sputi il veleno, sogni di abbattermi
Mi invidi, speri di abbattermi
Le tue paure sono reali, desideri abbattermi
Miri ad uccidere, vuoi abbattermi
Abbattimi

Avanti, il momento è adesso
Faccia a faccia, uno contro uno
fammi vedere cosa hai
Basta parole non dette
solo il suono delle ossa rotte
Volontà spezzata e una mente distrutta
per sempre perduti

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *