Dead Space / Dead Inside – Jeffrey Nothing

Dead Space / Dead Inside (Spazio morto / Morto dentro) è un nuovo singolo dell’ex cantante dei Mushroomhead Jeffrey Nothing, pubblicato nel novembre del 2018.

Formazione (2018)

  • Jeffrey Nothing – voce
  • Ian Sniesak – voce
  • Thomas Church – chitarra
  • Kahler Hatrix – basso
  • Noah “Shark” Robertson – batteria

Traduzione Dead Space / Dead Inside – Jeffrey Nothing

Testo tradotto di Dead Space / Dead Inside di Jeffrey Nothing [Hatechurch Records]

Dead Space / Dead Inside

I’ll never remember
Anything being
More ever after
A thing I believe in

Move for a master
The beast were all feeding
Fucking disaster
All for I’m bleedin’

(All for I’m bleeding)

Guiding our chariot
A cast of the damaged
Doing their damnedest
To pour the raw sewage

The incarnate beverage
To grind into pebbles
All who seek leverage
To move anything

(To move anything)

So why did we come here
Breed in the first place
If not to become much more
More than just a face

From this body we’re hanging high
And yet were becoming
Perfectly numb to life
Alone in this casket

Well we pretend alive
And fail at it easy

Fail at it easy
I hope your satisfied
Dead inside.

I don’t care,
I cannot keep my cool
Pretend a life in punishment
In wonderment.
An oversight the fool

To breathe the air as ruled
(To breathe the air as ruled)
I sacrificed.
A sacrificial tool
Intelligence can’t give an answer
An answer to your clue.

I don’t care,
I cannot keep my cool
Pretend a life in punishment
In wonderment.
An oversight the fool

To breathe the air as ruled
(To breathe the air as ruled)
I sacrificed.
A sacrificial tool
Intelligence can’t give an answer
An answer to your clue

Spazio morto / Morto dentro

Non ricorderò mai
Qualcosa che
È più eterno di
Una cosa in cui credo

Diventando un maestro
La bestia che tutti nutrivano
Un fottuto disastro
Tutto per il mio sangue

(Tutto per il mio sangue)

Guidando il nostro carro
Una forma del danneggiato che
Fa del loro peggior danno
Per versare il liquame crudo

La bevanda incarnata
Per macinarli in ciottoli
Tutti quelli che cercano la leva
Per spostare qualunque cosa

(Per spostare qualunque cosa)

Allora perché siamo venuti qui?
In un primo luogo, per la razza
Se non per diventare molto di più
Molto più che soltanto un volto

Da questo corpo, siamo appesi in alto e
Eppure siamo diventati
Perfettamente storditi dalla vita
Soli in questa bara

Beh, fingiamo di vivere e
Fallire con facilità

Fallire con facilità
Spero che siate soddisfatti
Morti dentro.

Non me ne frega,
non posso tenere la mia freschezza
Fingendo una vita nella punizione
Nello stupore.
Sorvegliando il pazzo

Per respirare l’aria come comandato
(Per respirare l’aria come comandato)
Io ho sacrificato.
Uno strumento sacrificabile
L’intelligenza non potrà dare una risposta
Una risposta al vostro indizio.

Non me ne frega,
non posso tenere la mia freschezza
Fingendo una vita nella punizione
Nello stupore.
Sorvegliando il pazzo

Per respirare l’aria come comandato
(Per respirare l’aria come comandato)
Io ho sacrificato.
Uno strumento sacrificabile
L’intelligenza non potrà dare una risposta
Una risposta al vostro indizio

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 21 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .