Dealing with demons – DevilDriver

Dealing with demons (Fare i conti con i demoni) è la traccia numero otto e quella che dà il nome al quarto album dei DevilDriver, pubblicato il 2 ottobre del 2020.

Formazione DevilDriver (2020)

  • Dez Fafara – voce
  • Mike Spreitzer – chitarra
  • Neal Tiemann – chitarra
  • Diego Ibarra – basso
  • Austin D’Amond – batteria

Traduzione Dealing with demons – DevilDriver

Testo tradotto di Dealing with demons dei DevilDriver [Napalm Records]

Dealing with demons

We’re gonna be out all night
‘Til the morning comes
‘Til the early light, that’s right
After the witching hour and the stroke of three
You’re dead to me, no memory
I’m in a don’t fuck with me
mood once again
Nothing left to lose
nothing to win
I’ll never cut and run,
just too far gone
I’ll never cut and run,
this city is full of disease
Leave your body and blood on the streets

Twelfth hour dealing with demons
Looking for my way to appease them
Left beside, lost case
Around here we call you two faced

There’s a new destination,
though I’m too far gone
Guess I’ll tag along
there’s nothing wrong
It’s a Hollywood night
a fucking funeral flight
Let’s not lose sight, wet the appetite
Nothing left to lose
nothing left to win
I’m in a don’t fuck with me
mood once again
I’ll never cut and run,
just too far gone
I’ll never cut and run,
this city is full of disease
Leave your body in blood on the streets

Twelfth hour dealing with demons
Looking for my way to appease them
Left beside, lost case
Around here we call you two faced

There seems to be some misunderstanding
If you’re on the fence I’ll knock you off
There seems to be some misunderstanding
You play both sides
and it’s getting fucking old

Twelfth hour dealing with demons
Looking for my way to appease them
Left beside, lost case
Around here we call you two faced
Around here we call you two faced

Fare i conti con i demoni

Staremo fuori tutta la notte
Fino al mattino
Fino alla luce del giorno, esatto
Dopo l’ora delle streghe e il colpo delle tre
Sei morto per me, nessun ricordo
Sono ancora una volta in modalità
"non prendermi per il culo"
Non rimane niente da perdere,
ma neanche da vincere
Non barerò e non scapperò,
ho davvero esagerato
Non barerò e non scapperò,
questa città è completamente malata
Lascia il tuo corpo e il tuo sangue per le strade

La dodicesima ora ha a che fare con i demoni
Cercando la mia strada per placarli
Rimasto da parte, un caso perso
Qua attorno, ti chiameremo "due facce"

C’è una nuova destinazione,
anche se sono troppo lontano
Suppongo che ti accompagnerò,
non c’è nulla di sbagliato
Sarà una notte hollywoodiana,
un volo funerario del cazzo
Non perdiamoci di vista, bagna l’appetito
Non rimane niente da perdere,
ma neanche da vincere
Sono ancora una volta in modalità
"non prendermi per il culo"
Non barerò e non scapperò,
ho davvero esagerato
Non barerò e non scapperò,
questa città è completamente malata
Lascia il tuo corpo e il tuo sangue per le strade

La dodicesima ora ha a che fare con i demoni
Cercando la mia strada per placarli
Rimasto da parte, un caso perso
Qua attorno, ti chiameremo "due facce"

Sembra che ci sia un malinteso
Se sei indeciso, ti metterò ko
Sembra che ci sia un malinteso
Giochi da entrambe le parti
e sta diventando vecchio, cazzo

La dodicesima ora ha a che fare con i demoni
Cercando la mia strada per placarli
Rimasto da parte, un caso perso
Qua attorno, ti chiameremo "due facce"
Qua attorno, ti chiameremo "due facce"

* traduzione inviata da Bandolero

Cosa ne pensi? La canzone ti piace?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *