Defence of Moscow – Sabaton

Defence of Moscow (La difesa di Mosca) è un nuovo singolo dei Sabaton, pubblicato il 7 maggio del 2021. Si tratta della cover del brano Battle for Moskva dei Radio Tapok. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Sabaton (2021)

  • Joakim Brodén – voce
  • Chris Rörland – chitarra
  • Tommy Johansson – chitarra
  • Pär Sundström – basso
  • Hannes Van Dahl – batteria

Traduzione Defence of Moscow – Sabaton

Testo tradotto di Defence of Moscow dei Sabaton [Nuclear Blast]

Defence of Moscow

As the Wehrmacht overrun, Russia 1941
They don’t belong,
we stand our ground, a million strong
We are ready for their strike,
face the army of the reich
A million strong, this is our land,
they don’t belong

Hear Marshal Zhukov’s,
and Stalin’s orders
Defend the motherland,
Moscow shall not fall!

Stand and follow command,
our blood for the homeland
Heed the motherland’s call,
and brace for the storm
Moscow will never give in,
there is no surrender
Force them into retreat, and into defeat

Face the volleys of their guns,
for Russia’s daughters and her sons
All the brave,
who stand against the typhoon wave
From the mountains and the plains,
come in thousands on the trains
Day and night, they’re rolling in,
to join the fight

From Kazakhstan to Magadan
Call of the motherland,
Russia shall prevail!

Stand and follow command,
our blood for the homeland
Heed the motherland’s call,
and brace for the storm
Moscow will never give in,
there is no surrender
Force them into retreat, and into defeat

Stand and follow command,
our blood for the homeland
Heed the motherland’s call,
and brace for the storm
Moscow will never give in,
there is no surrender
Force them into retreat, and into defeat

Stand and follow command,
our blood for the homeland
Heed the motherland’s call,
and brace for the storm
Moscow will never give in,
there is no surrender
Force them into retreat, and into defeat

Stand and follow command,
our blood for the homeland!

La difesa di Mosca

Mentre la Wehrmacht invade, Russia 1941
Non appartengono a questa terra
resisteremo, un milione di persone
Siamo pronti per il loro attacco
affrontiamo l’esercito del Reich
Un milione di persone, questa è la nostra terra
loro non appartengono a questo posto

Ascolta gli ordini del maresciallo Zhukov
e di Stalin
Difendi la patria,
Mosca non cadrà!

Resisti e segui il comando,
il nostro sangue per la patria
Ascolta il richiamo della madrepatria
e preparati alla tempesta
Mosca non si arrenderà mai,
non c’è nessuna resa
Costringili alla ritirata e alla sconfitta

Affronta le raffiche dei loro fucili,
per le figlie della Russia e per i suoi figli
Tutti i coraggiosi,
che resistono all’onda del tifone
Dalle montagne e dalle pianure,
arrivati a migliaia sui treni
Giorno e notte, stanno arrivando,
per unirsi alla lotta

Dal Kazakistan a Magadan
La chiamata della madrepatria,
la Russia prevarrà!

Resisti e segui il comando,
il nostro sangue per la patria
Ascolta il richiamo della madrepatria
e preparati alla tempesta
Mosca non si arrenderà mai,
non c’è nessuna resa
Costringili alla ritirata e alla sconfitta

Resisti e segui il comando,
il nostro sangue per la patria
Ascolta il richiamo della madrepatria
e preparati alla tempesta
Mosca non si arrenderà mai,
non c’è nessuna resa
Costringili alla ritirata e alla sconfitta

Resisti e segui il comando,
il nostro sangue per la patria
Ascolta il richiamo della madrepatria
e preparati alla tempesta
Mosca non si arrenderà mai,
non c’è nessuna resa
Costringili alla ritirata e alla sconfitta

Resisti e segui il comando,
il nostro sangue per la patria!

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *