Departure – Trivium

Departure (Partenza) è la traccia numero undici del secondo album dei Trivium, Ascendancy, pubblicato il 15 marzo del 2005.

Formazione Trivium (2005)

  • Matt Heafy – voce, chitarra
  • Corey Beaulieu – chitarra
  • Paolo Gregoletto – basso
  • Travis Smith – batteria

Traduzione Departure – Trivium

Testo tradotto di Departure (Heafy) dei Trivium [Roadrunner]

Departure

This weight is so unbearable, 
caving my lungs.

All my life seems to be flashing, 
in front of my eyes.
Run away from all the pain,
all the pain of life.

Runaway from all the pain of life!

Ways of devotion turn to obsession, 
open your eyes!

I want you to see what you’ve done to me, 
crying out those eyes.
Run away from all the pain,
all the pain of life.

Runaway from all the pain of life!
Bring my end to an end.

Distance yourself from the pain, 
that covers me.
I reach out for your hand, 
to find there’s nothing left for me.

Razors kiss the vein, 
overdose for pain.
A twelve gauge cross, 
kisses the forehead a savior in a shell.

Sever me from the fall!
Fuck the people, 
fuck the world, 
fuck it all!

Open my arms,
bleed out the flood.
In crimson,
I begin to drown!

Sever me from the fall!
Fuck the people, 
fuck the world, 
fuck it all!

Open my arms,
bleed out the flood.
In crimson,
I begin to drown!

Runaway from all the pain of life!
Bring my end to an end.

Distance yourself from the pain, 
that covers me.
I reach out for your hand, 
to find there’s nothing left for me.

Distance yourself from the pain, 
that covers me.
I reach out for your hand, 
to find there’s nothing left for me.

Partenza

Questo peso è così insopportabile
mi stanno cedendo i polmoni

Tutta la mia vita sembra passarmi
davanti agli occhi
Fuggendo da tutto il dolore
tutto il dolore della vita

Fuggendo da tutto il dolore della vita!

I modi di devozione si trasformano in ossessione,
apri gli occhi!

Voglio che tu veda quello che mi hai fatto,
gridando quegli occhi
Fuggendo da tutto il dolore
tutto il dolore della vita

Fuggendo da tutto il dolore della vita!
Porta la mia fine ad una fine!

Allontanati dal dolore
che mi copre
Cerco di raggiungere la tua mano
per scoprire che non c’è nulla per me

I rasoi baciano la vena
overdose di dolore
Un croce calibro dodici
bacia sulla fronte un salvatore in un proiettile

Liberami dalla caduta!
Fanculo la gente,
fanculo il mondo,
fanculo tutto!

Apri le mie braccia
fai sanguinare la marea
rosso cremisi
Inizio ad annegare!

Liberami dalla caduta!
Fanculo la gente,
fanculo il mondo,
fanculo tutto!

Apri le mie braccia
fai sanguinare la marea
rosso cremisi
Inizio ad annegare!

Fuggendo da tutto il dolore della vita!
Porta la mia fine ad una fine!

Allontanati dal dolore
che mi copre
Cerco di raggiungere la tua mano
per scoprire che non c’è nulla per me

Allontanati dal dolore
che mi copre
Cerco di raggiungere la tua mano
per scoprire che non c’è nulla per me

Tags: - Visto 14 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .