Didn’t we meet – Alice Cooper

Didn’t we meet (Ci siamo incontrati?) è la traccia numero tre nono album di Alice Cooper, Goes to Hell pubblicato il 25 giugno del 1976.

Formazione (1976)

  • Alice Cooper – voce
  • Dick Wagner – chitarra
  • Steve Hunter – chitarra
  • Tony Levin – basso
  • Jim Gordon – batteria
  • Bob Ezrin – tastiere

Traduzione Didn’t we meet – Alice Cooper

Testo tradotto di Didn’t we meet (Cooper, Wagner, Ezrin) di Alice Cooper [Warner Bros]

Didn’t we meet

Pardon me
But you see I’ve seen that face before
I know those eyes
Unearthly wise
I feel it more and more
To look at you
Deja Vu
Chills me to the core

They say that you are the king
of this whole damn thing
But that only confused me
I don’t stand aghost
of a chance with my host
And if frankly amused me
So let’s drink a few
Here’s looking at you
I swear
Didn’t we meet in the night
in my sleep somewhere
Didn’t we meet in the night
in my sleep somewhere

Gradually I could see
Things are getting clear
That ancient face
Satanic grace
This sudden rush of fear

They say that you are the king
of this whole damn thing
Now they got me believing
They said I don’t stand
aghost of a chance with my host
So I better be leaving
So let’s drnk a few
Here’s looking at you
I swear
Didn’t we meet in the night
in my sleep somewhere

Here I am
The door’s been slammed
They’re gonna roast
Make me bleed
Till I plead
For you to let me die

They say that you are the king
of this whole damn thing
Now they got me believing
They said I don’t stand
aghost of a chance with my host
So I better be leaving
So let’s drnk a few
Here’s looking at you
I swear
Didn’t we meet in the night
in my sleep somewhere

Ci siamo incontrati?

Mi scusi
Ma vede che abbia notato quel viso prima
Conosco questi occhi
Saggio ultraterreno
Lo sento sempre di più
Di guardarti
Deja vu
Mi vengono i brividi fino al centro

Dicono che sei il re
di questa dannata cosa intera
Ma mi confonde solamente
Non sopporto perdere
una possibilità con un mio ospite e
Francamente, mi diverte
Allora beviamo un po
Qui ti sta guardando
Lo giuro
Non ci siamo incontrati nella notte
nel mio sonno da qualche parte?
Non ci siamo incontrati nella notte
nel mio sonno da qualche parte?

Gradualmente, ho potuto vedere
Le cose si fanno chiare
Quel viso antico
Grazia satanica
Questa spaventosa corsa improvvisa

Dicono che sei il re
di questa dannata cosa intera
Adesso mi fanno meravigliare
Dicono che non sopporto
perdere una possibilità con un mio ospite e
Così meglio che me ne vado
Allora beviamo un po
Qui ti sta guardando
Lo giuro
Non ci siamo incontrati nella notte
nel mio sonno da qualche parte?

Eccomi qui
La porta è stata spalancata
Hanno intenzione di arrostirmi
Farmi sanguinare
Finché non mi dichiaro
Per te di lasciarmi morire

Dicono che sei il re
di questa dannata cosa intera
Adesso mi fanno meravigliare
Dicono che non sopporto
perdere una possibilità con un mio ospite e
Così meglio che me ne vado
Allora beviamo un po
Qui ti sta guardando
Lo giuro
Non ci siamo incontrati nella notte
nel mio sonno da qualche parte?

* traduzione inviata da El Dalla

Alice Cooper - Goes to hellLe traduzioni di Alice Cooper Goes to Hell

01. Go to Hell • 02.You gotta dance • 03.I’m the coolest • 04.Didn’t we meet • 05.I never cry • 06.Give the kid a break • 07.Guilty • 08.Wake me gently • 09.Wish you were here • 10.I’m always chasing rainbows • 11.Going home

Tags: - Visto 149 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .