Die with your dreams – Pretty Maids

Die with your dreams (Muori con i tuoi sogni) è la traccia numero quattro del settimo album dei Pretty Maids, Spooked, pubblicato il 19 febbraio del 1997.

Formazione Pretty Maids (1997)

  • Ronnie Atkins – voce
  • Ken Hammer – chitarra
  • Kenn Jackson – basso
  • Michael Fast – batteria

Traduzione Die with your dreams – Pretty Maids

Testo tradotto di Die with your dreams (Atkins, Hammer) dei Pretty Maids [Massacre]

Die with your dreams

Once a child of illusions, once a king
but you’ve lost your crown
where the walls came tumbling down
now you walk in the shadows
down the boulevard of broken dreams
losing track floating with the stream

I know the feeling
your feeling like a stranger in a strange land

Cause you can’t see there’s love
can’t feel it enough
your heart is your prison
when there’s no light to be seen
that when you die with your dreams
and loose your religion

You’re been looking for an answer
you’ve been searching for the key to life
you’ve been crying in the dead of night
see you drown is the darkness
in the world so freezin’ cold
its like a nail bammered through your soul

Sometimes it seems
that you’re been born under a bad sign

Cause you can’t see there’s love
can’t feel it enough
your heart is your prison
when there’s no light to be seen
that when you die with your dreams
and loose your religion

Down in the dust
where there’s no one to trust
when there’s nothing to hold on to
store yourself blind
in the mirrors of time
for the great divine

You can’t choose
can’t break the chains
there’s nothing to lose
and nothing to gain
it’s your life your fate has been sealed
you’re alone with your lack of brief

Cause you can’t see there’s love
can’t feel it enough
your heart is your prison
when there’s no light to be seen
that when you die with your dreams
and loose your religion

Muori con i tuoi sogni

Una volta un bambino di illusioni, una volta un re
ma tu hai perso la tua corona
dove le mura sono crollate
Ora cammini nella nebbia
lungo il viale dei sogni infranti
perdendo la traccia che galleggia con la corrente

Conosco la sensazione
ti senti come uno straniero in una terra straniera

Perché non puoi vedere che c’è amore
non riesci a sentirlo abbastanza
il tuo cuore è la tua prigione
quando non c’è luce per essere visto
è quando muori con i tuoi sogni
e perdi la tua religione

Sei stato alla ricerca di una risposta
Hai cercato la chiave della vita
Hai pianto nel cuore della notte
ti vedi annegare nell’oscurità
in un mondo così gelato
è come un chiodo piantato nella tua anima

A volte sembra
sei nato sotto una cattiva stella

Perché non puoi vedere che c’è amore
non riesci a sentirlo abbastanza
il tuo cuore è la tua prigione
quando non c’è luce per essere visto
è quando muori con i tuoi sogni
e perdi la tua religione

Giù nella polvere
dove non c’è nessuno di cui fidarsi
quando non c’è niente a cui aggrapparsi
per mantenere te stesso cieco
nello specchio del tempo
per il grande divino

Non puoi scegliere,
non puoi spezzare le catene
non c’è niente da perdere
e niente da guadagnare
È la tua vita, il tuo destino è segnato
sei solo con la tua carenza di istruzioni

Perché non puoi vedere che c’è amore
non riesci a sentirlo abbastanza
il tuo cuore è la tua prigione
quando non c’è luce per essere visto
è quando muori con i tuoi sogni
e perdi la tua religione

Tags: - Visto 75 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .