Don’t bullshit us! – Tankard

Don’t bullshit us! (Non fateci più stronzate!) è la traccia numero tre del diciassettesimo album dei Tankard, One Foot in the Grave, pubblicato il 2 giugno del 2017. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Tankard (2017)

  • Gerre – voce
  • Andy Gutjahr – chitarra
  • Frank Thorwarth – basso
  • Olaf Zissel – batteria

Traduzione Don’t bullshit us! – Tankard

Testo tradotto di Don’t bullshit us! dei Tankard [Nuclear Blast]

Don’t bullshit us!

Rising up with a steely genome
We hit the ground like a comet of chrome
Dressed in black – leather, spikes and chains
As rhythm through our veins

We’re the guardians
Of nonconformity
The dreaded bogeymen
When we show up
the brainwashed flee

Don’t bullshit us anymore!
Stop the muzak!
Just pull back those bad tracks!
Don’t bullshit us anymore!
If you refuse to progress
We’ll lecture you in loudness
We want Metal on the radio
Don’t bullshit us! Don’t bullshit us anymore!

Stations lost when
we storm their rooms
Presenters hide ‘cause
their dodges are doomed
The volume’s now under our control
See banging heads from pole to pole

We’re the guardians
Of nonconformity
The dreaded bogeymen
When we show up
the brainwashed flee

Don’t bullshit us anymore!
Stop the muzak!
Just pull back those bad tracks!
Don’t bullshit us anymore!
If you refuse to progress
We’ll lecture you in loudness
We want Metal on the radio
Don’t bullshit us! Don’t bullshit us anymore!

We’ll wipe out crappy pop
No more pollution audio
Our wall of sound will rock
All loyal bangers show for show

We’re the guardians
Of nonconformity
The dreaded bogeymen
When we show up
the brainwashed flee

Don’t bullshit us anymore!
Stop the muzak!
Just pull back those bad tracks!
Don’t bullshit us anymore!
If you refuse to progress
We’ll lecture you in loudness
We want Metal on the radio
Don’t bullshit us! Don’t bullshit us anymore!

Non fateci più stronzate!

Sorgendo con un genoma d’acciaio
Colpiamo il suolo come una cometa di cromo
Vestiti di nero – Pelle, punte e catene
Mentre il ritmo scorre nelle nostre vene

Siamo i guardiani
Della nonconformità
Il temuto spauracchio
Quando ci mostriamo,
il lavaggio del cervello svanisce

Non fateci più stronzate!
Fermate la musica!
Rimettete quelle cattive traccie!
Non fateci più stronzate!
Se ti rifiuti di progredire
Ti daremo lezioni a voce alta
Vogliamo il metal nelle radio
Non fateci stronzate! Non fateci più stronzate!

Le stazioni perdono quando
assaltiamo le loro stanze
I presentatori si nascondono
perchè i loro espedienti sono spacciati
Il volume adesso è sotto il nostro controllo
Vediamo headbanging da polo a polo

Siamo i guardiani
Della non conformità
Il temuto spauracchio
Quando ci mostriamo,
il lavaggio del cervello svanisce

Non fateci più stronzate!
Fermate la musica!
Rimettete quelle cattive traccie!
Non fateci più stronzate!
Se ti rifiuti di progredire
Ti daremo lezioni a voce alta
Vogliamo il metal nelle radio
Non fateci stronzate! Non fateci più stronzate!

Spazzeremo via quel merdoso pop
Basta con l’inquinamento acustico
La nostra barriera del suono si scatenerà
Tutti i leali bangers si mostrano per lo spettacolo

Siamo i guardiani
Della non conformità
Il temuto spauracchio
Quando ci mostriamo,
il lavaggio del cervello svanisce

Non fateci più stronzate!
Fermate la musica!
Rimettete quelle cattive traccie!
Non fateci più stronzate!
Se ti rifiuti di progredire
Ti daremo lezioni a voce alta
Vogliamo il metal nelle radio
Non fateci stronzate! Non fateci più stronzate!

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - Visto 15 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .