Encased in concrete – Cannibal Corpse

Encased in concrete (Incassato nel cemento) è la traccia numero quattro del dodicesimo album dei Cannibal Corpse, Torture, pubblicato il 13 marzo del 2012. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Cannibal Corpse (2012)

  • George “Corpsegrinder” Fisher – voce
  • Pat O’Brien – chitarra
  • Rob Barrett – chitarra
  • Alex Webster – basso
  • Paul Mazurkiewicz – batteria

Traduzione Encased in concrete – Cannibal Corpse

Testo tradotto di Encased in concrete (Mazurkiewicz, Barrett) dei Cannibal Corpse [Metal Blade]

Encased in concrete

Bound blindfolded
Thickened liquid soaks my feet
it’s rising upward
Shrieks of panic
Hardened liquid traps my feet
insanity is closer

I don’t want to die
No one hears my cries
Liquid to my knees
Encased in concrete
Come to realize
My life won’t last long
Hardened to my knees
Encased in concrete

Can’t break free immobilized
Thinning air asphyxiates
Won’t cling on to life much longer
Almost over

Almost covered
Thickened liquid to my chest
it’s rising upward
Silent panic
Hardened liquid to my chest
insanity is here

Gag
A tube is forced down my throat to breathe
Air
Convulsions from the oxygen intake
Lungs
Are barely expanding slow suffocation
Choke
Ice cold cement is
poured over my head

Massive pressure as it sets
Never to be seen again
Won’t cling on to life much longer
Almost over

Wanted to survive
No one heard my cries
Liquid transforming
Encased in concrete
Come to realize My life won’t last long
Shrouding my body
Encased in concrete

Encased in concrete [3x]

Incassato nel cemento

Legato, bendato
Liquido addensato impregna i miei piedi,
sta salendo verso l’alto
Urla di panico
Liquido indurito intrappola i miei piedi,
la pazzia è vicina

Non voglio morire
Nessuno ascolta le mie grida
Liquido nelle mie ginocchia
Incassato nel cemento
Si sta realizzando
La mia vita non durerà
Si indurisce nelle ginocchia
Incassato nel cemento

Non riesco a liberarmi, immobilizzato
Aria spessa, asfissia
Non voglio aggrapparmi ad una lunga vita
Quasi finita

Quasi coperto
Liquido addensato nel mio petto,
sta salendo verso l’alto
Panico silenzioso
Liquido indurito intrappola,
la pazzia è qui

Bavaglio
Un tubo sta forzando la mia gola per respirare
Aria
Convulsioni dall’ossigeno assunto
I polmoni si stanno
Allargando a malapena, soffocamento lento
Strozzato
Cemento freddo come il ghiaccio
viene versato nella mia testa

Pressione massiva viene posta
Non verrai mai più visto
Non voglio aggrapparmi ad una lunga vita
Quasi finita

Voglio sopravvivere
Nessuno ascolta le mie grida
Liquido trasformato
Incassato nel cemento
Si sta realizzando, la mia vita non durerà
Avvolge il mio corpo
Incassato nel cemento

Incassato nel cemento [x3]

* traduzione inviata da El Dalla

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!