Evil to cast out evil – Nile

Evil to cast out evil (Il male che scaccia il male) è la traccia numero sei dell’ottavo album dei Nile, What Should Not Be Unearthed, pubblicato il 28 agosto del 2015.

Formazione Nile (2015)

  • Karl Sanders − voce, chitarra, basso
  • Dallas Toler-Wade − chitarra, voce, basso
  • George Kollias − batteria

Traduzione Evil to cast out evil – Nile

Testo tradotto di Evil to cast out evil (Sanders, Kollias, Toler-Wade) dei Nile [Nuclear Blast]

Evil to cast out evil

Speak not of the Gods to me
They listen not to the suffering
Speak not to me of divine mercy
When my eyes
see only pestilence

Famine and death

Speak not to me of the profane
When the truth of our existence
Is called blasphemy
And the smoke of plague
ridden human carcasses
Blackens the horizon

Speak no more of wandering unclean spirits
Lest they be called
by the sound of their names
Speak not of forsaking the elder ones
I must now seek instead their unholy embrace

Speak instead the chants of protection
Against the coming of endless swarms of devouring fiends
Against the dreaded black clouds
of churning hatred
Against the malevolence
which descends from the sky

Against countless voracious
messengers of retribution
Swarming the innocent, and the wicked
Lest he who is lord of the demons of the wind
Of the evil spirits which infest the air
Who layeth hold even unto death

Covereth thee with legions
Of winged terrors
Evil to protect thee from evil
Evil to cast out evil (2x)

Evil to protect thee from evil
Evil to cast out evil (2x)

Speak not of the Gods unto me
They hear not the screams
Of the dying
Evil to protect thee from evil
Evil to cast out evil
Evil to protect thee from evil
Speak not unto me
Of the sins of mankind
When my eyes see
only the evil of the Gods

Evil to protect thee from evil
Evil to cast out evil (2x)

Il male che scaccia il male

Non parlare degli Dei a me
Non ascoltano la sofferenza
Non parlarmi della divina pietà
Quando i miei occhi
vedono soltanto la pestilenza

Carestia e morte

Non parlarmi del profano
Quando la verità della nostra esistenza
Si chiama blasfemia e
Il fumo della peste
porta le carcasse umane
Oscurando l’orizzonte

Basta parlare degli spiriti impuri vaganti
Per timore che vengano chiamati
dal suono dei loro nomi
Non dire di abbandonare quelli più anziani
Ora devo cercare invece il loro empio abbraccio

Parla invece dei canti di protezione
Contro l’arrivo dello sciame
senza fine dei demoni divoranti
Contro le temute nuvole nere
dell’odio zangolante
Contro la malevolenza
che discende dal cielo

Contro gli innumerevoli
e voraci messaggeri della vendetta
Innocenti brulicanti e la perfidia
Perché colui è il Signore dei demoni del vento
Degli spiriti maligni che infestano l’aria
Che è in attesa fino alla morte

Copriti di legioni
Di terrori alati
Il male per proteggerti dal male
Il male che scaccia il male (x2)

Il male per proteggerti dal male
Il male che scaccia il male (x2)

Non parlare degli Dei a me
Non sentono le urla
Dei morti
Il male per proteggerti dal male
Il male che scaccia il male
Il male per proteggerti dal male
Non parlarmi
Dei peccati del genere umano
Quando i miei occhi vedono
soltanto il male degli Dei

Il male per proteggerti dal male
Il male che scaccia il male (x2)

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 28 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .