Feel the break – Dry Kill Logic

Feel the break (Sento la rottura) è la traccia numero due del primo album dei Dry Kill Logic, The Darker Side of Nonsense, pubblicato il 5 giugno del 2001.

Formazione Dry Kill Logic (2001)

  • Cliff Rigano – voce
  • Scott Thompson – chitarra
  • Dave Kowatch – basso
  • Phil Arcuri – batteria

Traduzione Feel the break – Dry Kill Logic

Testo tradotto di Feel the break (Rigano, Thompson) dei Dry Kill Logic [Roadrunner]

Feel the break

You remember, I will always
See you for the liar you are.
And if I were gone tomorrow
Then finally you would see all my scars.

This won’t get the best of me
Won’t try to even listen to me
You keep clinging on to me
But I feel my sanity drain and

I feel the break I
Can feel the break I

You remember, I will always
See you for the liar you are.
And if I were gone tomorrow
Then finally you would see all my scars.

This won’t get the best of me
Won’t try to even listen to me
You keep clinging on to me
But I feel my sanity drain and

I feel the break I
Can feel the break I
I can feel the break

And I know what’s to follow
Never before was the truth
hard to follow
In your own self-doubt you will wallow
Now it’s my time

You remember I will always
See you for the liar I know you ARE!

Even when I try
I cannot seem to find
One good reason why
I should believe your lies and

I feel the break I
Can feel the break

I can feel the break
and I know what’s to follow
Never before was the truth
hard to swallow
In your own self-doubt you will wallow
Now I don’t have the time

Sento la rottura

Ti ricordi, ti vedrò
Sempre per il bugiardo che sei.
Se me ne andrò domani,
Allora finalmente dovrai vedere tutte le mie ferite

Questo non avrà il meglio di me
Non provi nemmeno ad ascoltarmi
Continui ad aggrapparmi
Ma sento scaricare la mia sanità e

Sento la rottura,
Posso sentire la rottura, io…

Ti ricordi, ti vedrò
Sempre per il bugiardo che sei.
Se me ne andrò domani,
Allora finalmente dovrai vedere tutte le mie ferite

Questo non avrà il meglio di me
Non provi nemmeno ad ascoltarmi
Continui ad aggrapparmi
Ma sento scaricare la mia sanità e

Sento la rottura,
Posso sentire la rottura
Io posso sentire la rottura e

So cosa c’è da seguire
Non era mai stata prima la verità
Fatico a seguire
Nel tuo auto-dubbio, sguazzerai
Adesso è il mio momento

Ti ricordi che ti vedrò
Sempre per il bugiardo che so che SEI!

Anche quando tento
Non riesco a trovare
Una buona ragione del perchè
Dovrei credere alle tue menzogne e

Sento la rottura,
Posso sentire la rottura

Io posso sentire la rottura
e so cosa c’è dopo
Non era mai stata prima la verità,
difficile da digerire
Nel tuo auto-dubbio, sguazzerai
Adesso, non hai il tempo

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 16 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .