Fuel the hate – Soulfly

Fuel the hate (Alimenta l’odio) è la traccia numero tredici del quinto album dei Soulfly, Dark Ages, pubblicato il 4 ottobre del 2005.

Formazione Soulfly (2005)

  • Max Cavalera – voce, chitarra
  • Marc Rizzo – chitarra
  • Bobby Burns – basso
  • Joe Nunez – batteria

Traduzione Fuel the hate – Soulfly

Testo tradotto di Fuel the hate (M.Cavalera) dei Soulfly [Roadrunner]

Fuel the hate

“Monday, July 16, 1945, 5:30 A.M.”
[The time of the first known
nuclear bomb explosion on Earth,
by the U.S.A. in the New Mexico desert]

Fuel this hate
And you’ll never be the same again
Now I’m feeling again and again
Fuel this hate
And you’re living on the edge again
Just like we felt back then
Fuel this hate
And you’ll never be the same again
When you just don’t give a damn
Fuel this hate
And you’re living on the edge again
I don’t give a damn…

Thrashing
Raging
Fighting
Screamin
Thrashing
Raging
Fighting
Fuel the hate

Fuel this hate
And you’ll never be the same again
Now I’m feeling again and again and again
Fuel this hate
And you’re living on the edge again
Just like we felt back then
Fuel this hate
And you’ll never be the same again
When you just don’t give a damn
Fuel this hate
And I’m living on the edge again
I don’t give a damn

Thrashing
Raging
Fighting
Screamin
Thrashing
Raging
Fighting
Fuel the hate

Sometimes – suicide – genocide – suicide
I don’t give a fuck if I live or die
Sometimes – suicide – genocide – suicide
I don’t give a fuck if you live or die
Sometimes – crucified – terrorize – crucified
I don’t care about this fucked up life
Sometimes – crucified – terrorize – crucified
I don’t care about your fucked up life
Sometimes – suicide – genocide – suicide
I don’t give a fuck if I live or die
Sometimes – suicide – genocide – suicide
I don’t give a fuck if you live or die
Sometimes – agonize – open arms – agonize
Let the world burn tonight
Sometimes – agonize – sacrifice – agonzie
If it’s up to me – sacrifice

Fuel this hate
And you’ll never be the same again
Just like we felt back then
Fuel this hate
And you’re living on the edge again
Happiness, I don’t understand
Fuel this hate
And you’ll never be the same again
There is no other way
Fuel this hate
And I’m living on the edge again
Let them feel the pain

Um, Dois, Tres, Quatro…
Past the point of no return..
Past the point of no return…

“Voce mata porque ja nasceu morto
Sangue morto, amaldiscoado
Voce mata porque ja nasceu morto
Sangue morto, amaldiscoado…”

Alimenta l’odio

“Lunedì, 16 Luglio, 1945, 5.30 del mattino”
[Il momento della prima esplosione
della bomba atomica sulla Terra,
negli USA nel deserto del New Mexico]

Alimenta questo odio e
Non sarai più come prima
Adesso lo provo ancora e ancora
Alimenta l’odio e
Vivrai ancora verso il limite
Proprio come sentivamo prima, allora
Alimenta l’odio e
Non sarai più come prima
Quando non ti importa un’accidenti
Alimenta l’odio e
Vivrai ancora verso il limite
Non mi importa un’accidenti…

Sprecando
Infuriando
Combattendo
Urlando
Sprecando
Infuriando
Combattendo
Alimenta l’odio

Alimenta l’odio e
Non ti sentirai più come prima
Adesso lo provo ancora, ancora ed ancora
Alimenta l’odio e
Vivrai ancora verso il limite
Proprio come sentivamo prima, allora
Alimenta l’odio e
Non sarai più come prima
Quando non ti importa un’accidenti
Alimenta l’odio e
Vivrai ancora verso il limite
Non mi importa un’accidenti

Sprecando
Infuriando
Combattendo
Urlando
Sprecando
Infuriando
Combattendo
Alimenta l’odio

A volte – suicidio – genocidio – suicidio
Non me ne frega un ca**o se vivo o muoio
A volte – suicidio – genocidio – suicidio
Non me ne frega un ca**o se vivo o muoio
A volte – crocifisso – terrorizzato – crocifisso
Non mi importa di questa vita incasinata
A volte – crocifisso – terrorizzato – crocifisso
Non mi importa di questa vita incasinata
A volte – suicidio – genocidio – suicidio
Non me ne frega un ca**o se vivo o muoio
A volte – suicidio – genocidio – suicidio
Non me ne frega un ca**o se vivo o muoio
A volte – agonia – braccia aperte – agonia
Lascia che il mondo bruci stanotte
A volte – agonia – sacrificio – agonia
Se toccasse a me – Sacrificio

Alimenta l’odio e
Non ti sentirai più come prima
Proprio come sentivamo prima, allora
Alimenta l’odio e
Vivrai ancora verso il limite
La felicità, non capisco
Alimenta questo odio e
Non sarai più come prima
Non c’è altra scelta
Alimenta questo odio e
Vivrò ancora verso il limite
Lascia provare il dolore

Uno, due, tre, quattro…
Passato il punto di non ritorno..
Passato il punto di non ritorno…

“Uccidi perché sei nato morto
Sangue morto, maledetto
Uccidi perché sei nato morto
Sangue morto, maledetto…”

* traduzione inviata da El Dalla

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *