Ghosts of Chernobyl – Killer Be Killed

Ghosts of Chernobyl (I fantasmi di Chernobyl) è una bonus track della versione in vinile del primo omonimo album dei Killer Be Killed, pubblicato il 9 maggio del 2014.

Formazione Killer Be Killed (2014)

  • Greg Puciato – voce, chitarra
  • Max Cavalera – voce, chitarra
  • Troy Sanders – voce, basso
  • Dave Elitch – batteria

Traduzione Ghosts of Chernobyl – Killer Be Killed

Testo tradotto di Ghosts of Chernobyl dei Killer Be Killed [Nuclear Blast]

Ghosts of Chernobyl

4,000 men
The radiation zone
Angels remain
A life of their own

Catastrophic
Black ash fallen
Biogenetic
Transformation

Hallowed out from wasteland site
There’s no calm after the storm
Lost in a haze
They’ve seen better days
Realize what went wrong

There’s no hope
What I’m saying
Reactor core
Create no more

Cellular apparition
Human form deviation
Nucleus biology
Aftermath of disease

Hallowed out from wasteland site
There’s no calm after the storm
Lost in a haze
They’ve seen better days
Realize what went wrong

Force is force
Runner is runner
Will is will
Nothing is nothing

Seen our decay
We are infected
Black ashes forming
Turn into zombies

Illusion of a
Pray to the fallen
Gases are rising
Evil allying

Shadow of life
Spectre of voices
Wide earth to pay
Nothing can bring us back

Burning flesh bodies and mutant creations
Beneath the massacre and radiation
Fire consuming the main generator
The ghost of Chernobyl in the reactor

Nothing can bring us back

Hallowed out from wasteland site
There’s no calm after the storm
Lost in a haze
They’ve seen better days
Realize what went wrong

I fantasmi di Chernobyl

4.000 uomini
La zona delle radiazioni
Agli angeli rimane
Una vita propria

Catastrofico
Cenere nera caduta
Biogenetica
Trasformazione

Scavano nel sito desolato
Non c’è calma dopo la tempesta
Perduti in una foschia
Hanno visto giorni migliori
Capiscono che qualcosa è andato storto

Non c’è speranza
Quello che sto dicendo
è che il nucleo del reattore
non produce più

Fantasma cellulare
Deviazione della forma umana
Biologia dei nuclei
La conseguenza della malattia

Scavano nel sito desolato
Non c’è calma dopo la tempesta
Perduti in una foschia
Hanno visto giorni migliori
Capiscono che qualcosa è andato storto

La forza è forza
Il corridore è corridore
La volontà è volontà
Niente è niente

Vedi il nostro decadimento
Siamo infetti
Nere ceneri si formano
Trasformati in zombi

Illusione di una
preghiera per i caduti
I gas stanno aumentando
Il male si unisce

Ombra della vita
Spettro di voci
Tanta terra paga
Niente può riportarci indietro

Corpi di carne in fiamme e creazioni mutanti
Sotto il massacro e le radiazioni
Il fuoco consuma il generatore principale
I fantasmi di Chernobyl nel reattore

Niente può riportarci indietro

Scavano nel sito desolato
Non c’è calma dopo la tempesta
Perduti in una foschia
Hanno visto giorni migliori
Capiscono che qualcosa è andato storto

Tags:, - Visto 18 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .