Givin’ up – The Darkness

Givin’ up (Arrenditi) è la traccia numero sei del primo album dei The Darkness, Permission To Land, pubblicato il 7 luglio del 2003.

Formazione The Darkness (2003)

  • Justin Hawkins – voce, chitarra
  • Daniel Hawkins – chitarra
  • Frankie Poullain – basso
  • Ed Graham – batteria

Traduzione Givin’ up – The Darkness

Testo tradotto di Givin’ up (J.Hawkins, Poullain, D.Hawkins, Graham) dei The Darkness [Atlantic]

Givin’ up

My mama wants to know
where I’m spending all my dough
Honey, all she does is nag, nag, nag
But I won’t apologize
I’d inject into my eyes
if there was nowhere
else to stick my skag
All I want is brown
And I’m going into town,
shooting up as soon as I’m back
My friends have got some good shit,
all I want is some of it
Gimme, gimme, gimme that smack

Well, I’ve ruined nearly all of my veins
Sticking that fucking shit into my arms
Yeah-yeah

Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Givin’ up, givin’ up givin’ a fuck
Oh, oh, oh, oh, oh, oh, oh
Givin’ up, givin’ up givin’ a fuck

Getting off my face,
there’s a dragon I must chase
Honey, I’m the scourge of all mankind
And everyone, but me
Is destined just to be slaves
to the remorseless grind

But, I found myself an easy way out
Sticking that fucking shit into my arms
Into my arms

Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Givin’ up, givin’ up givin’ a fuck
Oh, oh, oh, oh, oh, oh, oh
Givin’ up, givin’ up givin’ a fuck

Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Givin’ up, givin’ up givin’ a fuck
Oh, oh, oh, oh, oh, oh, oh
Givin’ up, givin’ up givin’ a fuck
Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Givin’ up, givin’ up givin’ a fuck
Oh, oh, oh, oh, oh, oh, oh
Givin’ up, givin’ up givin’ a fuck

Arrenditi

Mia mamma vuole sapere
dove sto spendendo tutti i miei quattrini
Cara, non fa altro che lagnarsi e assillarmi
Ma non mi scuserò
Mi inietterei negli occhi,
se non ci fosse altro posto
per attaccare il mio ago
Quello che voglio è l’eroina
Sto andando in città,
iniettandomela non appena torno
I miei amici hanno della buona merda,
quello che voglio è averne un po’
Dammi, dammi, dammi quell’eroina

Beh, ho rovinato quasi tutte le vene
Mettendo quella fottuta merda tra le braccia
Yeah-yeah

Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Arrenditi, arrenditi, fregatene
Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Arrenditi, arrenditi, fregatene

Togliendolo dalla mia faccia,
c’è un drago che devo inseguire
Cara, sono il flagello di tutta l’umanità e
Tutti, tranne me,
Sono destinati ad essere schiavi
della spietata routine

Ma mi sono trovato una via d’uscita facile
Mettendo quella fottuta merda tra le braccia
Tra le braccia

Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Arrenditi, arrenditi, fregatene
Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Arrenditi, arrenditi, fregatene

Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Arrenditi, arrenditi, fregatene
Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Arrenditi, arrenditi, fregatene
Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Arrenditi, arrenditi, fregatene
Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Arrenditi, arrenditi, fregatene

* traduzione inviata da El Dalla

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!