Goblin box – Nekrogoblikon

Goblin box (La scatola dei goblin) è la traccia numero tre del secondo album dei Nekrogoblikon, Stench, pubblicato il 19 luglio del 2011.

Formazione Nekrogoblikon (2011)

  • Nicholas Von Doom – voce, tastiere
  • Tim “Timbus” Lyakhovetskiy – chitarra
  • Alex Alereza – chitarra
  • Austin Nickel – basso
  • Eddie Trager – batteria

Traduzione Goblin box – Nekrogoblikon

Testo tradotto di Goblin box dei Nekrogoblikon [indipendente]

Goblin box

Moist
Fleshy pink hands are now
Covering us,
Lowering us into
A tiny metal
Box.
They said we would never escape
The goblin box,
They had never been so fucking wrong
In their whole god damn motherfucking

Lives so easy to save,
Lost by the hundreds.
Foolproof design?
But this box is
Easy to fucking destroy!
Where the fuck are your brains now?
I (think I) see them on the wall

Breaking free
(Rip all the humans)
With ease
(Tear all the humans up)
Our appetite for blood
(Kill all the humans)
Impossible to please

Stuffed
Into the clutches of this
Horrible box,
So
Many other beasts
Have met their demises.
They said that the box
Was a damn solid design,
But what they didn’t realize
Was goblins are stronger, faster, and smarter.

Chuckling humans,
sealing the box,
Goblins are undeterred.
Taking great care as
they check all the locks
Not a peep can be heard as
they speak not a word!

In the end, the humans are mauled,
beaten, and killed.
You may ask how this came to pass…
How did we escape the box?
Clearly, the answer is…

The humans had built the box
to torture and maim all
kinds of magical creatures…
But the goblins were not to be trifled with,
no not to be trifled with at all.
And as the humans lay there,
a pulsating mound of bone and flesh,
dead and mutilated
Beyond all hope and reason,
the goblins feasted on their rotting
corpses, filling the halls
with the shrill sound of chilling laughter.
Forever.

La scatola dei goblin

Umido
Mani rosa carnose ci stanno
Coprendo adesso,
Ci abbassiamo in
Una scatolina
Metallica.
Dicono che non potremmo scappare
La scatola goblin,
Non erano mai stati così fottutamente sbagliati
Nella loro intera fottuta dannazione

Vite così facili da salvare,
Persi da centinaia.
Disegno infallibile?
Ma la scatola è
Facile da distruggere, ca**o!
Dove ca**o sono i vostri cervelli?
Io (penso che li) vedo sul muro

Liberiamoci
(Laceriamo tutti gli umani)
Con facilità
(Affettiamo tutti gli umani)
Il nostro appetito di sangue
(Uccidiamo tutti gli umani)
Impossibile da chiedere

Riempiti
Di frizioni di questa
Orribile scatola,
Allora
Tante altre bestie
Hanno incontrato i loro decessi.
Dicono che quella scatola
Era un solido dannato disegno,
Ma non hanno compreso che
I goblin erano forti, veloci e intelligenti.

Gli umani ridacchiano,
sigillano la scatola,
I goblin sono imperterriti.
Tengono gran cura mentre
controllano tutte le serrature
Neanche un pigolio può sentire come se
non dicessero neanche una parola!

Alla fine, gli umani sono stati sbranati,
battuti ed uccisi.
Ti chiederai come fosse successo…
Come sono usciti dalla scatola?
Chiaramente, la risposta fu…

Gli umani hanno costruito la scatola
per torturare e mutilare tutti
i tipi di creature magiche…
Ma i goblin non devono essere truffati,
no, non si scherza con loro.
E mentre gli umani giacono qui,
un tumulo di ossa e carne palpitante,
morta e mutilata
Al di là di ogni speranza e ragione,
i goblin banchettano con i loro
corpi decomposti, riempiendo le sale
di un stridulo suono di risate agghiaccianti.
Per sempre.

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 80 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .