Hail to the victor – Ensiferum

Hail to the victor (Ave al vincitore) è la traccia numero dieci del settimo album degli Ensiferum, Two Paths, pubblicato il 15 settembre del 2017. L’album si chiude con la breve Unettomaan aikaan.

Formazione Ensiferum (2017)

  • Petri Lindroos – voce, chitarra
  • Markus Toivonen – chitarra, voce
  • Sami Hinkka – basso
  • Janne Parviainen – batteria
  • Netta Skog – fisarmonica

Traduzione Hail to the victor – Ensiferum

Testo tradotto di Hail to the victor (Hinkka, Toivonen) degli Ensiferum [Metal Blade]

Hail to the victor

Scareless man
Mangled soul of a solitary
Some fights
That are fought in the mind
are not imaginary

Blazing eyes
Although the road has been long
All chains
Ignorance and hate… no more

Time is the dividend on ephemeral paths
Longing of the fulfillment
is carved in wolven hearts
All those, in the end, will merge in to one

These times
These lives
In the hands of beasts of lies
Man made gods
Turning tides
Unknown future, no hope in sight

Foul beings
The ultimate sin
Like fools, they charge to kill their kin

The legend tells
In the hearts of men
Is the way, the power,
to rise above this hell

Hail to the victor!
Once a castaway
But never astray
In the mirror we’ll see the face
Of the only god whom should be praised

Ave al vincitore

Uomo senza paura
Anima distrutta di un uomo solitario
Alcuni scontri
che si combattono nella mente
non sono immaginari

Occhi ardenti
anche se la strada è stata lunga
Tutte le catene
Ignoranza e odio… non più

Il tempo è il dividendo su sentieri effimeri
Il desiderio della realizzazione
è scolpito nei cuori di lupi
Tutti quelli, alla fine, diventeranno una cosa sola

Questi tempi
Queste vite
nella mani di bestie della menzogna
Uomini fatti dei
Le maree cambiano
Futuro sconosciuto, nessuna speranza in vista

Esseri ripugnanti
Il peccato supremo
come folli attaccano per uccidere i loro simili

La leggenda racconta
Nel cuore degli uomini
È la strada, il potere,
di elevarsi sopra questo inferno

Salve al vincitore!
Una volta un naufrago
ma mai fuori rotta
nello specchio vedremo il volto
Dell’unico dio che dovrebbe essere lodato

Traduzione Unettomaan aikaan – Ensiferum

Testo tradotto di Unettomaan aikaan (Hinkka, Toivonen, Skog, Hinkka) degli Ensiferum [Metal Blade]

Unettomaan aikaan

Ain aamu-usva peittona
Laulu säilyy muistona
On joka polun hintana
Kaiho, epäily ja kuolema

Tempo insonne

Solo il velo della nebbia mattutina
la canzone rimarrà un ricordo
c’è un prezzo per ogni sentiero
desiderio, sospetto, morte.

* traduzione inviata da grinningrabbit98

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!