Hazel eyes – The Darkness

Hazel eyes (Occhi color nocciola) è la traccia numero sei del secondo album dei The Darkness, One Way Ticket to Hell… and Back, pubblicato il 28 novembre del 2005.

Formazione The Darkness (2005)

  • Justin Hawkins – voce, chitarra, tastiere
  • Daniel Hawkins – chitarra
  • Richie Edwards – basso
  • Ed Graham – batteria

Traduzione Hazel eyes – The Darkness

Testo tradotto di Hazel eyes (J.Hawkins, D.Hawkins, Poullain) dei The Darkness [Atlantic]

Hazel eyes

I hail from the flatlands of East Anglia
From a town that, once,
could boast prosperity
She had trekked for many moons,
from a land afar
But the cruel nets
had emptied the northern sea

And she said
“Hoots, I cannae get back tae me
hoos in bonny Scotland”

Girl with the hazel eyes, aah
Girl with the hazel eyes, aah

The elements had taken
their toll on her
Her face was weather
beaten and her hair greasy
I had never seen a set
of eyes more hazeler-er
And a tear did fall, as she looked up at me

And she said
“Hoots, I cannae get back
tae me hoos in bonny Scotland”

Girl with the hazel eyes, aah
Girl with the hazel eyes, aah

I shall travel with thee
For to see your folks in Scotland
With their blessing, on one knee
I shall ask for your left hand

Girl with the hazel eyes, aah
Girl with the hazel eyes, aah
Girl with the hazel eyes, aah
Girl with the hazel eyes, aah

I shall travel with thee
For to see your folks in Scotland
With their blessing, on one knee
I shall ask for your left hand

Occhi color nocciola

Vengo dalle pianure dell’Anglia dell’est
Da un paese che, una volta,
poteva vantare la prosperità
Aveva camminato per molte lune,
da una terra lontana,
Ma le reti crudeli avevano
svuotato il mare del nord

E lei disse:
“Cavolo, non posso più tornare
a fare un giro nella bella Scozia”

La ragazza con gli occhi color nocciola, aah
La ragazza con gli occhi color nocciola, aah

Gli elementi hanno preso
il sopravvento su di lei
Il suo volto era segnato
dalle intemperie e i suoi capelli unti
Non avevo mai visto un paio
di occhi così nocciola e
Una lacrima scese, mentre mi guardava

E lei disse:
“Cavolo, non posso più tornare
a fare un giro nella bella Scozia”

La ragazza con gli occhi color nocciola, aah
La ragazza con gli occhi color nocciola, aah

Io viaggerò con te
Per vedere la tua gente in Scozia
Con la loro benedizione, su un ginocchio
Dovrei chiedere la tua mano sinistra

La ragazza con gli occhi color nocciola, aah
La ragazza con gli occhi color nocciola, aah
La ragazza con gli occhi color nocciola, aah
La ragazza con gli occhi color nocciola, aah

Io viaggerò con te
Per vedere la tua gente in Scozia
Con la loro benedizione, su un ginocchio
Dovrei chiedere la tua mano sinistra

* traduzione inviata da El Dalla

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *