Hell on Earth – Death SS

Hell on Earth (L’inferno sulla Terra) è la traccia numero tre del sesto album dei Death SS, Humanomalies, pubblicato nel 2002. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Death SS (2002)

  • Steve Sylvester – voce
  • Emil Bandera – chitarra
  • Kaiser Sose – basso
  • Anton Chaney – batteria
  • Oleg Smirnoff – tastiere

Traduzione Hell on Earth – Death SS

Testo tradotto di Hell on Earth (Sylvester, Smirnoff) dei Death SS [Lucifer Rising Records]

Hell on Earth

She worked in a carnival
locked up in a pit
And drew in lots’o customers
‘cause she had a fucked-up snitch
She was a sick attraction
half woman and half beast
But despiting her oddities
she had a sexy twist
Her face was just a mess of hair
with two big bulging eyes
But there was something about her
that left me petrified
And right behind this decadence
something really knocked me out
A creepy thought of twisted sex
was slowly coming out

She was my lover
The monster whore
She was my hell on earth
She was the goddes
The lustful beast
She was my hell on earth

Someone said that long ago
she was a normal gal
And that her actual ghastly look
came from a jealouse guy
Some other swears about this thing
it was the work of the God
But anyway her simple sight
polluted all my blood

She was my lover
The monster whore
She was my hell on earth
She was the goddes
The lustful beast
She was my hell on earth

L’inferno sulla Terra

Lavorava in un luna park
rinchiusa in un recinto
e richiamava un sacco di clienti
perché aveva un fottuto naso
Era una nauseante attrazione
mezza donna e mezza bestia
Ma malgrado le sue stranezze
aveva un qualcosa di sexy
Il suo viso era solo un casino di capelli
con due grandi occhi sporgenti
Ma c’era qualcosa in lei
che mi ha lasciato impietrito
E proprio dietro questa decadenza
qualcosa mi ha veramente colpito
Un pensiero inquietante di sesso contorto
stava lentamente uscendo

Lei era il mio amante
La puttana mostro
Lei era il mio inferno sulla terra
Lei era la dea
La bestia lussuriosa
Lei era il mio inferno sulla terra

Qualcuno ha detto che molto tempo fa
lei era una ragazza normale
E che il suo attuale aspetto agghiacciante
era causa di un ragazzo geloso
Altri giuravano che questa cosa
era stato il lavoro di Dio
ma comunque un suo sguardo normale
ha inquinato tutto il mio sangue

Lei era il mio amante
La puttana mostro
Lei era il mio inferno sulla terra
Lei era la dea
La bestia lussuriosa
Lei era il mio inferno sulla terra

Tags:, - Visto 128 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .