Holy ground – The Dead Daisies

Holy ground (Terra santa) è la traccia che apre e dà il nome al quinto album dei The Dead Daisies, pubblicato il 22 gennaio del 2021. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione The Dead Daisies (2021)

  • Glenn Hughes – voce, basso
  • Doug Aldrich – chitarra
  • David Lowy – chitarra
  • Deen Castronovo – batteria

Traduzione Holy ground – The Dead Daisies

Testo tradotto di Holy ground dei The Dead Daisies [Spitfire Music]

Holy ground

When the sun falls down
And the full moon rise
Now you will be found
When you open your eyes
Oh, look at my face
The fear it is long gone
No time to waste
As we ride down to Avalon

Oh Lord, now the dream is on fire
No more, and I yell down the wire
I roar, and I couldn’t get higher

Deep inside of me
Can’t shake the memory
On Holy Ground
It’s my liberty
Can’t shake the memory
Your Grace is found
Its my serenity
Can’t shake the memory
I’m homeward bound
Deep inside of me
Can’t shake the memory
On Holy Ground

Transformation, you gotta let go
Soul vibration down in the fire glow
Realization, it’s my belief
Expectation, in like a thief

Oh Lord, now the dream is on fire
No more, and I yell down the wire
I roar, and I couldn’t get higher

Deep inside of me
Can’t shake the memory
On Holy Ground
It’s my liberty
Can’t shake the memory
Your Grace is found
My serenity
Can’t shake the memory
I’m homeward bound
Deep inside of me
Can’t shake the memory
On Holy Ground

Deep inside of me
Can’t shake the memory

Deep inside of me
Can’t shake the memory
On Holy Ground
Its my liberty
Can’t shake the memory
Your Grace is found
My serenity
Can’t shake the memory
I’m homeward bound
Deep inside of me
Can’t shake the memory
On Holy Ground

Can’t shake the memory
On Holy Ground
Can’t shake the memory
On Holy Ground

Terra santa

Quando tramonta il sole
e sorge la luna piena
Ora sarai trovato
Quando apri gli occhi
Oh, guarda la mia faccia
La paura è scomparsa da tempo
Non c’è tempo da perdere
Mentre scendiamo verso Avalon

Oh Signore, ora il sogno è in fiamme
Non più, e urlo fino all’ultimo momento
Ruggisco e non riesco a salire più in alto

Nel profondo di me
Non riesco a dimenticare
In terra santa
È la mia libertà
Non riesco a dimenticare
La tua grazie è stata trovata
È la mia serenità
Non riesco a dimenticare
Sono diretto verso casa
Nel profondo di me
Non riesco a dimenticare
La terra santa

Trasformazione, devi lasciarti andare
Vibrazione dell’anima nel bagliore del fuoco
Consapevolezza, è il mio credo
In attesa, come un ladro

Oh Signore, ora il sogno è in fiamme
Non più, e urlo fino all’ultimo momento
Ruggisco e non riesco a salire più in alto

Nel profondo di me
Non riesco a dimenticare
In terra santa
È la mia libertà
Non riesco a dimenticare
La tua grazie è stata trovata
È la mia serenità
Non riesco a dimenticare
Sono diretto verso casa
Nel profondo di me
Non riesco a dimenticare
La terra santa

Nel profondo di me
Non riesco a dimenticare

Nel profondo di me
Non riesco a dimenticare
In terra santa
È la mia libertà
Non riesco a dimenticare
La tua grazie è stata trovata
È la mia serenità
Non riesco a dimenticare
Sono diretto verso casa
Nel profondo di me
Non riesco a dimenticare
La terra santa

Non riesco a dimenticare
La terra santa
Non riesco a dimenticare
La terra santa

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *