Hopelessly hopeful – Asking Alexandria

Hopelessly hopeful (Disperatamente speranzoso) è la traccia numero tre del quinto omonimo album degli Asking Alexandria, pubblicato il 15 dicembre 2017.

Formazione Asking Alexandria (2017)

  • Danny Worsnop – voce
  • Ben Bruce – chitarra
  • Cameron Liddell – chitarra
  • Sam Bettley – basso
  • James Cassells – batteria

Traduzione Hopelessly hopeful – Asking Alexandria

Testo tradotto di Hopelessly hopeful degli Asking Alexandria [Sumerian Records]

Hopelessly hopeful

Staring eyes wide open
Gazing into nothing
Running in place again
Going through the motions
In and out as the oceans
Repeating
Numb to the silence
to the absence of emotion
The sum of the script nothing
but a click in the rotation
Sick of the peace of mind
that goes along with keeping on
And I can’t keep on keeping on

Inside it feels like I’m stuck here
suspended at best underwhelming
what’s wrong with me
My conscience is calling
but the world isn’t all it’s cracked-up to be
I’m hopelessly hopeful
that I’m not stuck here suspended
in a world pretended was right for me for me

Strung out on the same old
Got an itch for something painful
To feel something real once
to remind myself
it’s not in my head
Sick of the calm coinciding
with stick in and with the line
Can’t keep on keeping on

It all just feels like I’m stuck here
suspended at best underwhelming
what’s wrong with me
My conscience is calling
but the world isn’t all it’s cracked-up to be
I’m hopelessly hopeful
that I’m not stuck here suspended
in a world pretended was right for me for me

(What’s right for me)
When I close my eyes
When I leave the light

Inside it feels like I’m stuck here
suspended at best underwhelming
what’s wrong with me
My conscience is calling
but the world isn’t all it’s cracked-up to be
I’m hopelessly hopeful
that I’m not stuck here suspended
in a world pretended was right for me for me

Disperatamente speranzoso

Occhi spalancati, ben aperti
Guardando verso il nulla
Correndo di nuovo in un posto
Passando attraverso i movimenti
Dentro e fuori come gli oceani
Ripetendo
Insensibile al silenzio,
all’assenza di emozioni
La somma dello scritto nient’altro
che uno scatto nella rotazione
Malato di tranquillità
che acconsente a continuare
E io non posso continuare ad andare avanti

Dentro mi sento come fossi bloccato qui
sospeso al meglio deludente
ciò che non va in me
La mia coscienza sta chiamando
ma il mondo non è tutto ciò che è crollato
Sono disperatamente speranzoso
di non essere bloccato qui sospeso
in un mondo che fingeva di essere giusto per me

Stressato delle stesse vecchie cose
Ho un prurito per qualcosa di doloroso
Per sentire qualcosa di reale una volta
per ricordare a me stesso
che non è nella mia testa
Sono stufo della calma che coincide
con il rimanere in linea
Non posso continuare ad andare avanti

Mi sembra tutto come fossi bloccato qui
sospeso al meglio deludente
ciò che non va in me
La mia coscienza sta chiamando
ma il mondo non è tutto ciò che è crollato
Sono disperatamente speranzoso
di non essere bloccato qui sospeso
in un mondo che fingeva di essere giusto per me

(Cosa è giusto per me?)
Quando chiudo gli occhi
Quando lascio la luce

Dentro mi sento come fossi bloccato qui
sospeso al meglio deludente
ciò che non va in me
La mia coscienza sta chiamando
ma il mondo non è tutto ciò che è crollato
Sono disperatamente speranzoso
di non essere bloccato qui sospeso
in un mondo che fingeva di essere giusto per me

Asking Alexandria - Album omonimoLe traduzioni di Asking Alexandria

01.Alone in a room • 02.Into the fire • 03.Hopelessly hopeful • 04.Where did it go? • 05.Rise up • 06.When the lights come on • 07.Under Denver • 08.Vultures • 09.Eve • 10.I am one • 11.Empire • 12.Room 138

Tags: - Visto 393 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .