Hydrograd – Stone Sour

Hydrograd è la traccia numero quattro e quella che dà il nome al sesto album degli Stone Sour, pubblicato il 30 giugno del 2017. Il titolo non ha alcun significato, è una parola inventata da Corey Taylor mentre era in un aeroporto nell’Europa ell’Est.

Formazione Stone Sour (2017)

  • Corey Taylor – voce
  • Josh Rand – chitarra
  • Christian Martucci – chitarra
  • Johny Chow – basso
  • Roy Mayorga – batteria

Traduzione Hydrograd – Stone Sour

Testo tradotto di Hydrograd (Taylor) degli Stone Sour [Roadrunner]

Hydrograd

Don’t come over,
I don’t want your company
I think you ought to spend
a little bit of time alone
You say you don’t need it,
but damn, I know you got to have it
I’ll tell you why, it’s stronger
when it’s on its own

Ooh, I got eleven on the inside
This hell is nothing new
If there’s a heaven on the other side
You better pray I don’t get through

I’m not better than you, I’m just better
I’ve been fighting just to breathe
my whole damn life
What do you think you know
and what do you want to know?
I never thought
I’d let the truth tell all my lies…
My lies, yeah

Ooh, I got eleven on the inside
This hell is nothing new
If there’s a heaven on the other side
You better pray I don’t get through

Bleeding for the savages
You bill me for the damages
When you’re dealing with the devil
You know you got to watch your back
Stack, ya thick, ya slick
They pull you in a killer embrace
To your face
You can trust ‘em, love ‘em
Until you start to turn it away
And then they throw it all away

Ooh, I got eleven on the inside
This hell is nothing new
If there’s a heaven on the other side
You better pray I don’t get through

Ooh, I got eleven on the inside
This hell is nothing new
If there’s a heaven on the other side
You better pray I don’t get through

Hydrograd

Non fare un passo,
non voglio la tua compagnia
Penso che dovresti spendere
un po’ di tempo da solo
Dici che non ti serve,
ma diamine, so che dovresti
Ti dirò perché, è più forte
quando è da solo

Ooh, ne ho 11 dentro
Questo inferno non è niente di nuovo
Se ci fosse un paradiso dall’altra parte,
Meglio che preghi, io non ci vado

Non sono migliore di te, sono solo meglio
Ho combattuto solo per respirare
la mia dannata vita intera
Cosa pensi di sapere
e cosa vorresti sapere?
Non ho mai pensato di lasciare
che la verità dica tutte le mie bugie…
Già, le mie bugie

Ooh, ne ho 11 dentro
Questo inferno non è niente di nuovo
Se ci fosse un paradiso dall’altra parte,
Meglio che preghi, io non ci vado

Sanguinare per i selvaggi
Mi invochi per i danni
Quando patteggi con il diavolo
Sai che devo guardarti le spalle
Un mucchio, sei spesso, sei astuto
Ti spingo tra le braccia del killer
Alla faccia tua
Puoi fidarti di loro, puoi amarli
Finché cominci a voltarti
Per poi vomitar tutto

Ooh, ne ho 11 dentro
Questo inferno non è niente di nuovo
Se ci fosse un paradiso dall’altra parte,
Meglio che preghi, io non ci vado

Ooh, ne ho 11 dentro
Questo inferno non è niente di nuovo
Se ci fosse un paradiso dall’altra parte,
Meglio che preghi, io non ci vado

* traduzione inviata da El Dalla

Stone Sour - HydrogradLe traduzioni di Hydrograd

01.Ysif (strumentale) • 02.Taipei Person/Allah Tea • 03.Knievel has landed • 04.Hydrograd • 05.Song #3 • 06.Fabuless • 07.The witness trees • 08.Rose red violent blue (this song is dumb & so am I) • 09.Thank God it’s over • 10.St. Marie • 11.Mercy • 12.Whiplash pants • 13.Friday knights • 14.Somebody stole my eyes • 15.When the fever broke

Tags:, - Visto 369 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .