I am legion – Stuck Mojo

I am legion (Sono una legione) è la traccia numero nove del nono album degli Stuck Mojo, Here Come The Infidels, pubblicato il 24 giugno del 2016.

Formazione Stuck Mojo (2016)

  • Robby J. – voce
  • Rich Ward – voce, chitarra
  • Len Sonnier – basso
  • Frank Fontsere – batteria

Traduzione I am legion – Stuck Mojo

Testo tradotto di I am legion degli Stuck Mojo [Pledge Music]

I am legion

I am legion, the one who seek command
A vessel of the dead and I’m here to reprimand
I am ego I am pain I am hatred I am pain
The voices in your head wishing you were dead
Steering on this wicked path
driving through the depths of wrath
I’ve been a me, a people,
I have no other equal
Serve me I’m your master,
a cause for disaster
Chaos and power, works for me a tower

I am the dark, I am the thunder
I am the shadow that you live under
I am the wolf, I am the hunted
666, that’s the number
I am the angel of death, I am the upper hand
I am the god of war, I am the bogeyman
I am your fear, I am the monster
666, that’s the number

I am legion, the coming of an age
Disciple of rage,
trapped upon the stage
Part of many faces, found in all places
My beautiful appearance,
claims to adherence
The lies to the wise, the lord of the flies
Weakness of the mind,
is the fall of mankind
Knowledge is a curse,
ignorance is worse

I am legion, this is how they end
To hell I shall send, sinners to suffer
One way or another, sacrifice the casualty
Rights of immortality, embrace mortality
Fallen from grace, a morbid disgrace
Reap and rule your fear, the apocalypse is here
Tortured by the sight, clinging to your life
Into the abyss, I am drowned?
By your fist?

Sono una legione

Sono una legione, l’unico che cerca il comando
Una nave dei morti e sono qui per rimproverare
Sono l’ego, il dolore, l’odio e il dolore
Le voci nella tua testa vorrebbero che tu morissi
Sterzando in un perfido sentiero,
guidando nelle profondità della vendetta
Sono stato un “io”, una persona,
non ho altri eguali
Servimi, sono il tuo dominatore,
una causa per un disastro
Caos e potere, mi costruiscono una torre

Sono le tenebre e il tuono
Sono l’ombra che vivi sotto
Sono il lupo e il perseguitato
666, ecco il numero
Sono l’angelo della morte e il sopravvento
Sono il Dio della guerra e l’uomo nero
Sono la tua paura e il mostro
666, ecco il numero

Sono una legione, l’arrivo di un’era
Il discepolo della rabbia,
intrappolato sopra il palco
Una parte di molti volti,
trovato in tutti i posti
La mia apparenza stupenda, attesta l’aderenza
Le menzogne al saggio, il signore delle mosche
La debolezza della mente
è la caduta del genere umano
La conoscenza è una maledizione,
l’ignoranza è peggio

Sono una legione, ecco come finiscono
All’inferno io manderò i peccatori alla sofferenza
Una sola andata o altro, il sacrificio la casualità
I diritti dell’immortalità, abbracciando la mortalità
Cadendo dalla grazia, una disgrazia morbosa
Miete e regna la tua paura, l’apocalisse è qui
Torturato dalla vista, aggrappato alla tua vita
Verso l’abisso, sto sprofondando?
Dal tuo pugno?

* traduzione inviata da El Dalla

Stuck Mojo - Here Come The InfidelsLe traduzioni di Here Come The Infidels

01.Here come the infidels • 02.Rape whistle • 03.Charles Bronson • 04.The business of hate • 05.Verbal combat • 06.Destroyer • 07.Worst person on earth • 08.Fire me • 09.I am legion • 10.Tambourine • 11.Blasphemy

Tags: - Visto 80 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .