I’ll never leave you – Allen/Olzon

I’ll never leave you (Non ti lascerò mai) è la traccia numero tre del primo album di Allen/Olzon, Worlds Apart, pubblicato il 6 marzo del 2020.

Formazione (2020)

  • Russell Allen – voce
  • Anette Olzon – voce
  • Magnus Karlsson – chitarra, basso, tastiere
  • Anders Köllerfors – batteria

Traduzione I’ll never leave you – Allen/Olzon

Testo tradotto di I’ll never leave you di Russell Allen e Anette Olzon [Frontiers Records]

I’ll never leave you

I always search for a safe place
Where the darkness can’t reach you
I will protect you no matter what
I will always watch over you

So breakable, so innocent
I can never let anyone harm you

Long ago and far away
A spell once cast
How can we ever break free from the night?
Pray for the sun to rise again
For the ice to melt
I never leave you alone in the dark

No evil will ever reach you
I will guard you with my life
You showed me what life is
For that I will give you the world

So breakable, so innocent
I can never let anyone harm you

Long ago and far away
A spell once cast
How can we ever break free from the night?
Pray for the sun to rise again
For the ice to melt
I never leave you alone in the dark

So breakable, so innocent
I can never let anyone harm you

Long ago and far away
A spell once cast
How can we ever break free from the night?
Pray for the sun to rise again
For the ice to melt
I never leave you alone in the dark

Non ti lascerò mai

Cerco sempre un posto sicuro
Dove l’oscurità non può raggiungerti
Ti proteggerò in ogni caso
Ti terrò sempre d’occhio

Così fragile, così innocente
Non permetterò a nessuno di farti del male

Molto tempo fa e lontano
Venne lanciato un incantesimo
Come possiamo liberarci dalla notte?
Preghiamo che il sole sorga di nuovo
Per sciogliere il ghiaccio
Non ti lascerò mai da solo nell’oscurità

Nessun male ti raggiungerà mai
Ti proteggerò con la mia vita
Mi hai mostrato cos’è la vita
Per questo ti darò il mondo

Così fragile, così innocente
Non permetterò a nessuno di farti del male

Molto tempo fa e lontano
Venne lanciato un incantesimo
Come possiamo liberarci dalla notte?
Preghiamo che il sole sorga di nuovo
Per sciogliere il ghiaccio
Non ti lascerò mai da solo nell’oscurità

Così fragile, così innocente
Non permetterò a nessuno di farti del male

Molto tempo fa e lontano
Venne lanciato un incantesimo
Come possiamo liberarci dalla notte?
Preghiamo che il sole sorga di nuovo
Per sciogliere il ghiaccio
Non ti lascerò mai da solo nell’oscurità

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!