In between – Judas Priest

In between (Nel mezzo) è la traccia numero otto del quattordicesimo album dei Judas Priest, Demolition, pubblicato il 31 luglio del 2001.

Formazione Judas Priest (2001)

  • Tim “Ripper” Owens – voce
  • Glenn Tipton – chitarra
  • K.K. Downing – chitarra
  • Ian Hill – basso
  • Scott Travis – batteria

Traduzione In between – Judas Priest

Testo tradotto di In between (Tipton) dei Judas Priest [SPV]

In between

I am love, I am hate
I’m an atheist with faith
Went my anger with a smile
I’m polite or obscene
Either whisper or I scream
I’m not quite what I seem
I’m somewhere in between

I am young in my old age
I am calm or in a rage
I’m your friend or enemy
A pacifist or at war
I am rich but I am poor
I’m all extremes
I’m nowhere in between

Wide awake
Or in a dream
Nowhere in between
Like the pulse of a machine
I’m driven to extremes

I feel the turmoil boil in me
I’m neither healthy nor diseased

I am all extremes
But I’m still in between

Say right or say wrong
Outcast yet I belong
I’m high or I’m dry
Say I am weak yet I am strong

In Between
In Between

I am my alter ego
I am subconsciously
In depth but also shallow
Or somewhere in between

Oh I know I am
Always first in line or last
I swim with sharks or drown with rats
I’ll defend as I attack
My world and yours are not the same
I am in a different lane
I am not where I seem
But I’m somewhere in between

I seek revenge
As I forgive
I die to live – ah
Not afraid but scared to death
I don’t fit in

In Between – all extremes

Nel mezzo

Io sono l’amore, io sono l’odio
Sono l’ateo con la fede
La mia rabbia è finita con un sorriso
Sono educato o osceno
O bisbiglio o urlo
Non sono proprio quello che sembro
Sono da qualche parte nel mezzo

Sono giovane nella mia vecchiaia
Sono calmo o in collera
Sono tuo amico o nemico
Un pacifista o in guerra
Sono ricco ma sono povero
Sono a tutti gli estremi
Non sono in nessun posto nel mezzo

Ben sveglio
O in un sogno
Da nessuna parte nel mezzo
con il ritmo di una macchina
Sono guidato agli estremi

Sento il tumulto ribollire in me
Non sono né sano né malato

Sono tutti gli estremi
Ma sono ancora in mezzo

Dì giusto o sbagliato
Esiliato eppure nel posto giusto
Sono strafatto o a secco
Dici che sono debole ma sono forte

Nel mezzo
Nel mezzo

Sono il mio alter ego
Sono inconsciamente
In profondità ma anche superficiale
O da qualche parte nel mezzo

Oh lo so, io sono
Sempre in prima fila o in ultima
Nuoto con gli squali o affogo con i topi
Difenderò mentre attacco
Il mio mondo è il tuo non sono uguali
Sono in una corsia diversa
Io non sono dove sembro
Ma io sono da qualche parte nel mezzo

Io cerco la vendetta
Mentre perdono
Muoio per vivere ah
Non sono impaurito ma spaventato a morte
Non mi adatto

Nel mezzo, tutti estremi

Tags: - Visto 20 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .