In the blood – Metal Church

In the blood (Nel sangue) è la traccia numero sei dell’omonimo album di debutto dei Metal Church, pubblicato nel 1984.

Formazione Metal Church (1984)

  • David Wayne – voce
  • Kurdt Vanderhoof – chitarra
  • Craig Wells – chitarra
  • Duke Erickson – basso
  • Kirk Arrington – batteria

Traduzione In the blood – Metal Church

Testo tradotto di In the blood (Vanderhoof, Wells) dei Metal Church [Polydor]

In the blood

Just the pain has worn me down
Don’t play me far ahead
Living quiet, fighting for some time
Your gonna see one day
Your not listening now
You haven’t heard a word I said

Your laughter burns hot
An existing pawn
Your lies are open now
Nothin’ left to hide

Now, I’m telling you
Leave all your troubles far away
I’ve listened now to this dead-end shit
It all just sounds the same

Your laughter burns hot
An existing pawn
Your lies are open now
Nothin’ left to hide

You’re a big boy now
Get up off the floor
You what?!
Do you want to know
Coming to get you

Yes, everybody wants a piece of your ass
It’s time you know the pain
Your time is running out
We’re gonna meet on judgement day

Your laughter burns hot
An existing pawn
Your lies are open now
Nothin’ left to hide

Hide, hide, hide, ahh,
Your in the blood

Nel sangue

Solo il dolore mi ha logorato
Non prendermi in giro a lungo
Vivi in pace, lottando per qualche tempo
Un giorno vedrai
Non stai ascoltando adesso
Non hai sentito una parola che ho detto

La tua risata brucia
Una pedina che sopravvive a stento
Le tue bugie sono scoperte ora
Nulla è rimasto per nascondersi

Ora te lo sto dicendo
Lascia tutti i tuoi problemi lontano
Ho ascoltato ora questa merda senza uscita
Sembra tutto uguale

La tua risata brucia
Una pedina che sopravvive a stento
Le tue bugie sono scoperte ora
Nulla è rimasto per nascondersi

Sei un ragazzo grande ora
Alzati dal pavimento
Tu cosa?!
Vuoi sapere
Sto venendo a prenderti

Si, tutti vogliono un pezzo del tuo culo
È tempo che conosci il dolore
Il tuo tempo sta per scadere
Ci incontreremo il giorno del giudizio

La tua risata brucia
Una pedina che sopravvive a stento
Le tue bugie sono scoperte ora
Nulla è rimasto per nascondersi

Nasconditi, nasconditi, nasconditi, ahh,
Sei nel sangue

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!