Last stand for independence – Testament

Last stand for independence (Ultimo attacco per l’indipendenza) è la traccia numero nove del decimo album dei Testament, The Dark Roots of Earth, pubblicato il 27 luglio del 2012.

Formazione Testament (2012)

  • Chuck Billy – voce
  • Eric Peterson – chitarra
  • Alex Skolnick – chitarra
  • Greg Christian – basso
  • Gene Hoglan – batteria

Traduzione Last stand for independence – Testament

Testo tradotto di Last stand for independence (Billy, Del James, Peterson) dei Testament  [Nuclear Blast]

Last stand for independence

Last chance for independence
call to arms to take a stand
fully armed, our forces strong
against the enemy we dance
Life lost for liberty,
blood shed to protect our homes
stand tall, divided we fall
the conflict takes it deadly toll

You struggle to breathe
Don’t ever let go
the less we conceive
The stronger we grow!

Fight on for independence
charge through, demolished lands
ears ring to the hum of bullets
a tune a tragedy of man
never surrender, blood stains upon thy soul
burning flags and body bags
the price of liberty for all

The last thing you’ll see
Is the last thing you’ll know
The less we conceive
The stronger we grow

Facing our death
Struggle to breathe, choking on fear
in god we trust
Oppression for years
Blood sweat and tears

Will we ever know know
The stillness of the storm…

Can we readjust
Our failures into trust…

Last chance for independence
the final call to make a stand
hold fast, united strong
against the enemy at hand
never surrender, blood stains upon thy soul
burning flags, and body bags
the price of liberty for all

You struggle to breathe
Don’t ever let go
the less we conceive
The stronger we grow!

Facing our death
Struggle to breathe, choking on fear
in god we trust
Oppression for years
Blood sweat and tears

Ultimo attacco per l’indipendenza

Ultimo attacco per l’indipendenza
Chiamata alle armi per attaccare
completamente armati, le nostre forze
contro il nemico balliamo
Vita persa per la libertà
sangue versato per proteggere le nostre case
a testa alta, divisi cadiamo
il conflitto vuole il suo tributo di morte

Fai fatica a respirare
Non lasciarlo andare
meno elaboriamo
più forti cresciamo!

Combatti per l’indipendenza
carica attraverso terre distrutte
nelle orecchie il ronzio dei proiettili
una melodia della tragedia dell’uomo
mai arrendersi, macchie di sangue sulla tua anima
bandiere che bruciano e sacchi per cadaveri
il prezzo della libertà per tutti

L’ultima cosa che vedrai
È l’ultima cosa che saprai
meno elaboriamo
più forti cresciamo!

Affrontando la nostra morte
Lotta per respirare, soffocando per la paura
crediamo in Dio
oppressione da anni
Sangue, sudore e lacrime

Non sapremo mai
L’immobilità della tempesta…

Possiamo riaggiustare
I nostri fallimenti nella fiducia… ?

Ultimo attacco per l’indipendenza
Chiamata alle armi per attaccare
tieni duro, forza unita
contro il nemico a portata di mano
mai arrendersi, macchie di sangue sulla tua anima
bandiere che bruciano e sacchi per cadaveri
il prezzo della libertà per tutti

Fai fatica a respirare
Non lasciarlo andare
meno elaboriamo
più forti cresciamo!

Affrontando la nostra morte
Lotta per respirare, soffocando per la paura
crediamo in Dio
oppressione da anni
Sangue, sudore e lacrime

Tags: - Visto 14 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .