Letting go – A Killers Confession

Letting go (Lasciando andare) è la traccia numero dodici del primo album degli A Killers Confession, Unbroken, pubblicato il 2 giugno del 2017. Il brano compare anche nell’album degli Amerakin Overdose “The Great Amerakin Dream…” del 2016. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione A Killers Confession (2017)

  • Waylon Reavis – voce
  • Matt Trumpy – chitarra
  • Paul Elliott – chitarra
  • JP Cross – basso
  • Jon Dale – batteria

Traduzione Letting go – A Killers Confession

Testo tradotto di Letting go degli A Killers Confession [EMP Label Group]

Letting go

A dried rose, a heart that bleeds
Don’t you wait on me
A composition that no one sings
Don’t you wait on me
A stitched up past to make it last
Cut across all the seams
Comfort reflections, affected affection
Masked away by our addictions
I’m screaming loud my confessions
Praying hard, cold intentions
We’ve tried so hard so many times
We’ve cut the past, inhaled the lines

This world was created
through these bitter lies
The hate that came it will not die
Complaining about inflicted wounds
They falls on deaf ears
and then they consume
Now all that’s left in the dust has cleared
An empty soul and countless fears
But the man I am did not break
You fueled a fire that Hell did not make

She whispers promises
forever un-kept
End of the rope, at the end of my step
Deep from the roots, I’m tearing it out
Please tell the world I’m forever absent
No more reflections on what could have been
All your distractions on
what should’ve happened
I’m gripping tighter the throat of the end
So far so long, goodbye my friend

This world was created
through these bitter lies
The hate that came it will not die
Complaining about inflicted wounds
They falls on deaf ears
and then they consume
Now all that’s left in the dust has cleared
An empty soul and countless fears
But the man I am did not break
You fueled a fire that Hell did not make

So sit back and don’t get burned
For this lesson a child can learn
For this man that you thought would die
Can now put the fear
in the demons eyes

Don’t fuck with me
Just let it go
Just let it go

Lasciando andare

Una rosa secca, un cuore che sanguina
Non aspettarmi
Una composizione che nessuno canta
Non aspettarmi
Un passato cucito per farlo durare
Taglia lungo tutte le cuciture
Riflessi confortanti, affetto influenzato
Mascherata dalle tue dipendenze
Urlo a squarciagola le mie confessioni
Prego costantemente, fredde intenzioni
Tentiamo difficilmente troppe volte
Tagliamo il passato, inaliamo le linee

Questo mondo era stato creato
grazie a queste bugie amare
L’odio che arriva non morirà
Lamentandosi delle ferite inflitte
Cadranno su orecchie sorde,
per poi consumarsi
Adesso tutto è rimasto nella polvere cancellata
Un’anima vuota e paure non contate
Ma l’uomo che sono non molla
Hai carburato il fuoco che l’inferno non ha creato

Mi sussurrò promesse
non mantenute per sempre
La fine della corda, alla fine del mio passo
In profondità delle mie radici, mi sto sradicando
Dite al mondo che sarò assente per sempre
Basta riflessi su cosa potrebbe succedere
Tutte le tue distrazioni su
cosa dovrebbe succedere
Stringo più forte la gola fino alla fine
Finora e finalmente; addio, amica mia

Questo mondo era stato creato
grazie a queste bugie amare
L’odio che arriva non morirà
Lamentandosi delle ferite inflitte
Cadranno su orecchie sorde,
per poi consumarsi
Adesso tutto è rimasto nella polvere cancellata
Un’anima vuota e paure non contate
Ma l’uomo che sono non molla
Hai carburato il fuoco che l’inferno non ha creato

Adesso siediti e non farti bruciare
Per questa lezione, un bimbo riuscirà ad imparare
Per quest’uomo che pensavi potesse morire
Adesso puoi mettere la paura
negli occhi del demone

Non fottere con me
Lascia andare
Lascia andare

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - Visto 29 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .