Lucy forever – King Diamond

Lucy forever (Lucy per sempre) è la traccia numero quattordici del settimo album di King Diamond, The Graveyard, pubblicato il 30 settembre del 1996.

Formazione King Diamond (1996)

  • King Diamond – voce, tastiere
  • Andy LaRocque – chitarra
  • Herb Simonsen – chitarra
  • Chris Estes – basso
  • Darrin Anthony – batteria

Traduzione Lucy forever – King Diamond

Testo tradotto di Lucy forever (Diamond, LaRocque) di King Diamond [Massacre]

Lucy forever

I leave it up me me girl,
You tell me when and I’ll act

By the first light of dawn,
Daddy will be on his way
By the first light of dawn,
No more Daddy, I say

I leave it up to me girl
You tell me when and I’ll make him disappear

I can feel… the sun will soon be here
Get away from that string my dear
What do you think you’re doing Lucy

Too late, I should have seen
it coming my way
Glass from the broken window,
oh so high above
Heading straight for my neck

By the first light of dawn,
my body lost its head
By the first light of dawn,
Oh God… I’m dead

I feel… my soul is, creeping…
up into my brain

I guess I would be scared,
if I weren’t already dead
But my blackened heart has told me
No one really cares anyway
Lucy, what are you doing now,
do not set him free girl
Lucy, what are you doing now
You better take a listen to my head
Did you hear what it said

The view is so very strange,
so strange from here
Facing the floor is hard,
when you’re nothing but a ball
How could the mayor win,
and I become one of THEM
I’m just a head on the floor
My body is over there, but I am still right here

Lucy… come back to me
Lucy… you cannot leave me like this

Lucy, I hear your little feet coming my way
Pick me up and let us head for home
But not a word to Daddy
So she puts me in her backpack

Lucy forever, I’ll be with Lucy forever
Lucy forever, I’ll be with Lucy forever
Lucy forever, I’ll be with Lucy forever
Lucy forever, I’ll be with Lucy forever

Lucy per sempre

Mi prendo la responsabilità ragazza,
tu dimmi quando e io agirò

Con le prime luci dell’alba,
Papino sarà sulla sua strada
Con le prime luci dell’alba,
niente più Papino, dico

Mi prendo la responsabilità ragazza
Tu dimmi quando e io lo farò sparire

Riesco a sentire… presto il sole sarà qui
Allontanati da quel laccio mia cara
Cosa credi di fare Lucy

Troppo tardi, avrei dovuto
vederlo venire verso di me
Il vetro dalla finestra rotta,
oh così in alto lassù
Dirigersi dritto verso il mio collo

Con le prime luci dell’alba,
il mio corpo perse la testa
Con le prime luci dell’alba,
oh Dio, sono morto

Sento che la mia anima sta strisciando…
su verso il mio cervello

Suppongo che avrei dovuto essere spaventato,
se non fossi già morto
Ma il mio cuore nero mi disse
A nessuno importerebbe comunque
Lucy,che stai facendo ora,
non liberarlo ragazza
Lucy,che stai facendo ora?!
È meglio che dai ascolto alla mia testa
Hai sentito cosa ha detto?!

La vista è molto strana,
così strana da qui
Stare di fronte al suolo è dura,
quando non sei altro che una palla
Come ha potuto vincere il Sindaco,
e io diventare uno di LORO
Sono solo una testa sul pavimento
Il mio corpo è laggiù, ma io sono ancora qui

Lucy…ritorna da me
Lucy…non puoi lasciarmi così

Lucy,sento i tuoi piedini venire verso di me
Raccoglimi e dirigiamoci verso casa
Ma non una parola a papino
Così lei mise la mia testa nel suo zaino

Lucy per sempre, starò con Lucy per sempre
Lucy per sempre, starò con Lucy per sempre
Lucy per sempre, starò con Lucy per sempre
Lucy per sempre, starò con Lucy per sempre

* traduzione inviata da Vittorio Scullari

King Diamond - The GraveyardLe traduzioni di The Graveyard

01.The graveyard • 02.Black Hill Sanitarium • 03.Waiting • 04.Heads on the wall • 05.Whispers • 06.I’m not a stranger • 07.Digging graves • 08.Meet me at midnight • 09.Sleep tight little baby • 10.Daddy • 11.Trick or treat • 12.Up from the grave • 13.I am • 14.Lucy forever

Tags: - Visto 19 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .